in

Marcus Ericsson torna all’Alfa Romeo come pilota di riserva

Nel week end del Gran Premio di Melbourne al box di Alfa Romeo Racing sarà presente anche il pilota di riserva Marcus Ericsson

Marcus Ericsson Alfa Romeo Sauber

Marcus Ericson tornerà al team Alfa Romeo Racing, questa volta come pilota di riserva. Lo svedese era uno dei due piloti della scuderia svizzera la scorsa stagione, ma alla fine dello scorso campionato ha dovuto lasciare il posto ad Antonio Giovinazzi. Ericsson, che quest’anno sarà impegnato anche nella Indycar, ha guidato per la squadra Sauber tra il 2015 e il 2018, che è stata ribattezzata Alfa Romeo Racing quest’anno. La migliore prestazione dello svedese è stata l’ottava posizione nel 2015 al Gran Premio d’Australia. Il team svizzero di corse ha già annunciato il mese scorso che Tatiana Calderon assumerà il ruolo di pilota per i test.

Marcus Ericsson invece sarà il terzo pilota della compagine del Biscione. Lo svedese sarà presente al Gran Premio di Melbourne, pronto eventualmente a sostituire uno dei piloti titolari nel caso in cui ve ne fosse bisogno. Sembra che la squadra annuncerà la presenza o l’assenza di Ericsson prima di ogni fine settimana, in quanto ciò dipenderà dai suoi impegni verso l’IndyCar. “Vedremo con il calendario in mano, visto che la priorità per Marcus, è quella di correre per la scuderia in Indycar, abbiamo una relazione solida e intendiamo portarla avanti”, ha detto Vasseur lo scorso novembre.

Ti potrebbe interessare: Kimi Raikkonen è soddisfatto della messa a punto della sua Alfa Romeo Racing