in

Kimi Raikkonen è soddisfatto della messa a punto della sua Alfa Romeo Racing

Kimi Raikkonen si ritiene assai soddisfatto di questi primi giorni di test con la sua nuova monoposto C38 di Alfa Romeo Racing

Kimi Raikkonen

Kimi Raikkonen si ritiene assai soddisfatto di questi primi giorni di test con la sua nuova monoposto C38 di Alfa Romeo Racing. Il pilota finlandese ritiene che il suo nuovo team ha realizzato un’auto da corsa ben bilanciata. “Quando ho girato in pista con la mia nuova auto, tutto ha funzionato bene. La monoposto è risultata essere davvero ben bilanciata”, ha detto Raikkonen. “La scorsa settimana non abbiamo lavorato molto sul set-up, ma oggi abbiamo provato un sacco di cose, solo per vedere cosa succede quando cambiamo le parti. Finora, va bene, non so a che livello siamo  rispetto ai nostri avversari in quanto al momento noi conosciamo solo ciò che facciamo”. 

Le prestazioni positive che la squadra svizzera finora ha ottenuto a Barcellona sembra averla messa in corsa per ottenere il ruolo di outsider della F1 nella stagione 2019. Ma come per i suoi rivali, anche in Alfa Romeo Racing al momento è tutto un work in progress. Kimi Raikkonen spera che la squadra possa accontentarsi entro la fine della settimana di un buon compromesso sul set-up prima di andare a Melbourne per correre il primo Gran Premio stagionale. “Ci sono ancora tante cose da fare e abbiamo pochissimo tempo per farle tutte, ma è così per tutti”, ha aggiunto Iceman. “Cercheremo di mettere le cose dove pensiamo che sia meglio ora, fare il nostro programma e vedere cosa otteniamo in Australia. Ogni circuito è diverso, specialmente l’Australia, è un circuito cittadino, quindi dobbiamo capire se il set-up è quello giusto.”