in

Ferrari conferma la causa dell’incidente di Vettel

Un cerchio rotto sulla ruota anteriore sinistra ha causato l’incidente di Vettel secondo Ferrari

Ferrari Vettel

La Ferrari ha confermato che l’incidente di Sebastian Vettel nel secondo giorno del test finale pre-stagionale è stato causato da un cerchio rotto sulla ruota anteriore sinistra. Secondo il team del cavallino rampante, la ruota della monoposto di Vettel è stata danneggiata dai detriti poco prima che scivolasse attraverso la terza curva del Circuit de Catalunya e finisse dentro le barriere. L’incidente ha causato danni significativi alla SF90 ed ha effettivamente chiuso la giornata della Ferrari, con Charles Leclerc che ha potuto correre un solo giro prima che la bandiera rossa mettesse fine ai test. L’incidente ha spinto la Ferrari a modificare il suo programma per il resto del test, con Leclerc che ha corso un giorno intero giovedì e Vettel che invece riprenderà nell’ultimo giorno di test venerdì.

Il danno ai freni e il cedimento delle sospensioni sono stati commentati come potenziali motivi dello schianto di Vettel, ma la Ferrari ha ora fornito le sue ragioni per l’incidente. Un portavoce ha detto: “Dopo accurati controlli, abbiamo scoperto che Seb è uscito di pista ieri a causa di un problema al cerchione. “Il cerchione era stato danneggiato alcuni secondi prima da un impatto con un oggetto estraneo.” La caduta è stata la prima battuta d’arresto della Ferrari in pre-stagione, con le vetture rosse che precedentemente erano state protagoniste performance impressionanti. Sia la Mercedes sia la Red Bull hanno indicato Ferrari come la squadra da battere in F1 all’inizio della stagione, anche se nessuna delle due ha svelato in pieno le potenzialità delle proprie monoposto.