in

Alfa Romeo Giulietta Veloce: dettagli tecnici e dotazione di serie dell’allestimento sportivo

La nuova Giulietta Veloce presenta il motore 2.0 turbo diesel da 170 CV

Alfa Romeo Giulietta Veloce 2019
Alfa Romeo Giulietta Veloce 2019

Questa settimana, Alfa Romeo ha annunciato il Model Year 2019 dell’Alfa Romeo Giulietta, l’atteso restyling che proverà a rinnovare la gamma della segmento C con l’obiettivo di dare una nuova spinta alle vendite. Dopo aver visto il listino prezzi completo, è tempo di concentrarsi su quella che viene definita da Alfa Romeo stessa come “la massima espressione di sportività” della Giulietta, la nuova Alfa Romeo Giulietta Veloce che torna in listino con il nuovo Model Year proponendosi però in una veste del tutto inedita. Questo nuovo allestimento sarà ordinabile con un prezzo di listino di 32.450 Euro.

La nuova Alfa Romeo Giulietta Veloce, infatti, può contare sul nuovo motore 2.0 JTDM, un’unità quattro cilindri turbo diesel in grado di erogare una potenza massima di 170 CV ed una coppia motrice massima di 350 Nm. Il motore è abbinato al cambio automatico a doppia frizione Alfa TCT ed alla trazione anteriore. Non sono previste altre configurazioni per la nuova Giulietta Veloce che, quindi, non sarà disponibile con cambio manuale e non potrà essere ordinata con una motorizzazione benzina, con buona pace dei puristi ed appassionati di auto sportive. 

Lato prestazioni, la nuova Alfa Romeo Giulietta Veloce, grazie alla spinta del nuovo 2.0, è in grado di coprire lo 0-100 km/h in 8,3 secondi e di raggiungere una velocità massima di 214 km/h. L’upgrade in termini di prestazioni rispetto all’unico motore benzina in gamma, l’entry level 1.4 turbo, è abbastanza evidente (-1.1 secondi nello 0-100 km/h e +19 km/h per quanto riguarda la velocità massima). 

In termini di consumo, invece, i dati dichiarati da Alfa Romeo per la nuova Giulietta Veloce vedono un consumo medio di 4,9 litri per ogni 100 chilometri percorsi (nel ciclo urbano si sale a 6.2 litri e nel ciclo extraurbano si scende a 4,2 litri) con emissioni di CO2 in atmosfera pari a 130 grammi al chilometro (non c’è rischio di Ecotassa quindi). Ricordiamo che il nuovo 2.0 della Giulietta Veloce, così come tutti gli altri motori della gamma della Giulietta MY 2019, può contare sull’omologazione EURO6D_TEMP

Alfa Romeo Giulietta Veloce: ecco la dotazione di serie

La dotazione di serie della nuova Alfa Romeo Giulietta Veloce è, chiaramente, ricca e fortemente indirizzata ad esaltare il carattere sportivo del modello. Questa particolare versione della Giulietta riprende i contenuti della Giulietta Sport integrandoli con diversi elementi ed, in generale, andando ad arricchire, notevolmente, la dotazione. 

La nuova Alfa Romeo Giulietta Veloce offre, di serie, i nuovi paraurti anteriori e posteriori con modanature gialle e l’impianto frenante maggiorato Brembo con pinze gialle. Le immagini ufficiali diffuse da Alfa Romeo chiariscono, in modo evidente, questi elementi gialli che vanno ad arricchire il look della vettura. Da notare, inoltre, la presenza di cerchi in lega da 18 pollici a 5 fori con colorazione nera. Con il pack Veloce – Rosso Alfa, dal costo di 200 Euro è possibile ottenere i dettagli in colorazione Rosso Alfa invece che in Giallo. 

Alfa Romeo Giulietta Veloce

All’interno dell’abitacolo, invece, troviamo i sedili sportivi in tessuto e Alcantara con cuciture gialle a contrasto, cuciture gialle a contrasto anche sul volante sportivo tagliato, sul pomello del cambio e sul freno a mano. Da notare, inoltre, la presenza dei comandi del cambio al volante e del sedile del passeggero regolabile in altezza. 

Ad integrare la dotazione di serie della nuova Giulietta Veloce troviamo i sensori di parcheggio anteriori e posteriori, il sistema Uconnect da 6.5 pollici RadioNAV DAB con comandi vocali, navigatore satellitare 3D, Bluetooth, USB e SD Slot, il sensore pioggia e crepuscolare e lo specchietto retrovisore elettrocromico. 

La dotazione di serie dell’Alfa Romeo Giulietta Veloce può essere integrata con i pach Tech e Carbon Look dal costo, rispettivamente, di 500 Euro e 700 Euro. Il pack Tech aggiunge l‘Alfa Connect 7” radio by Alpine con Android Auto e Apple CarPlay oltre alla retrocamera mentre il pack Carbon Look va ad arricchire, ulteriormente, la carrozzeria con finiture dedicate.