in ,

Alfa Romeo Giulietta: a Ginevra debutterà il Model Year 2019 | Ufficiale

Tra le novità del restyling c’è anche la nuova Giulietta Veloce

Alfa Romeo Giulietta Veloce

Alfa Romeo ha appena ufficializzato il debutto della nuova Alfa Romeo Giulietta Model Year 2019 al Salone dell’auto di Ginevra 2019, al via ad inizio del prossimo mese di marzo. Si tratta del nuovo restyling, di cui vi abbiamo già parlato un paio di settimane fa, che andrà a a rinnovare il look ed i contenuti della segmento C della casa italiana. 

La nuova Alfa Romeo Giulietta MY 2019 debutterà sul mercato in cinque nuovi allestimenti che potranno essere arricchiti con ben sei pacchetti di accessori, andando così ad incrementare, notevolmente, le possibilità di personalizzazione rispetto a quanto offerto dalla gamma attuale, decisamente più scarna e lineare. 

Alla fiera di Ginevra, la casa italiana esporrà un esemplare della nuova Alfa Romeo Giulietta Executive, caratterizzato dalla livrea Verde Visconti protagonista già nelle scorse settimane di alcune immagini leaked, che sarà affiancata dalla nuova Alfa Romeo Giulietta Veloce, definita dalla casa italiana come la “massima espressione di sportività” della gamma. 

Al momento, Alfa Romeo non ha comunicato ulteriori dettagli in merito alla nuova Giulietta MY 2019. Nei prossimi giorni, la casa italiana dovrebbe rilasciare tutte le informazioni relative alla struttura della gamma ed, in particolare, agli allestimenti che affiancheranno le versioni Executive e Veloce ed a possibili novità per la gamma di motorizzazioni. 

Alfa Romeo Giulietta: i primi dettagli sulle versioni Executive e Veloce

La nuova Giulietta Executive, oltre alla livrea in Verde Visconti, potrà contare su interni in pelle Chocolate, colorazione che riguarda la selleria, i pannelli porta e l’inserto sulla plancia. Da notare la presenza di una serie di finiture esclusive con dettagli della carrozzeria satinati ed il badge Giulietta cromato. All’interno dell’abitacolo c’è il sistema Uconnect Radio NAV 6.5 pollici.

La dotazione include anche il bracciolo posteriore, i sensori pioggia e crepuscolari, gli specchietti retrovisori elettrici, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori e lo specchietto retrovisore interno elettrocromico. Da notare, inoltre, il tetto panoramico e i nuovi cerchi in lega leggera da 18 pollici a 5 doppie razze con finitura diamantata e brunita. Sotto al cofano, l’esemplare esposto al Salone di Ginevra presenterà il motore 1.6 MultiJet da 120 CV, omologato Euro 6D-temp, abbinato al cambio automatico Alfa TCT. 

Passiamo ora alla nuova Alfa Romeo Giulietta Veloce che, come detto, viene definita da Alfa Romeo come la “massima espressione di sportività” della Giulietta. Questo nuovo allestimento presenta nuovi paraurti sportivi ed un impianto frenante maggiorato firmato Brembo che si caratterizza per una finitura gialla.

Da notare anche la finitura nera lucida micalizzata per diversi elementi della carrozzeria ed il doppio terminale di scarico maggiorato. Presenti anche i nuovi cerchi in lega leggera da 18″ a 5 doppie razze color nero lucido. All’interno dell’abitacolo troviamo sedili in tessuto ed Alcantara con cuciture a contrasto gialle e poggiatesta con logo Alfa Romeo, batticalcagno e pedaliera in alluminio, volante sportivo tagliato con cuciture gialle che ritroviamo anche sul pomello del cambio e sul freno a mano.

La nuova Alfa Romeo Giulietta Veloce si presenta con il nuovo motore 2.0 JTDM da 170 CV, omologato Euro 6D-Temp ed abbinato al cambio automatico Alfa TCT a sei rapporti. Presenti gli shift paddles al volante. Di serie, inoltre, c’è il pach Tech che include il sistema Alfa Connect radio 7″ by Alpine con integrazione Apple CarPlay e Android Auto, telecamera e sensori di parcheggio posteriori, ingresso USB-HDMI e Mopar Connect. 

Per ora non ci sono informazioni su una possibile variante a benzina dell’allestimento Giulietta Veloce che, in passato, era proposta in abbinamento al turbo benzina 1.75 da 240 CV della 4C. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti.