in

Mazda Miata: un esemplare accoglie il motore V8 di una Dodge Hellcat

Il propulsore della potente Challenger SRT Hellcat implementato in una Miata del 1999

Mazda Miata motore Dodge Challenger SRT Hellcat

Gli youtubers KARR hanno iniziato tempo fa un nuovo progetto davvero interessante che consiste nell’implementare il potente motore V8 sovralimentato da 6.2 litri con potenza di 707 CV, di una Dodge Hellcat, in una Mazda Miata del 1999.

In particolare, il propulsore è stato preso da una Dodge Challenger SRT Hellcat del 2017 assieme alla sua trasmissione manuale a 6 marce Tremec TR-6060. Nel frattempo, la Miata arriva con un motore da 1.6 litri con potenza di appena 116 CV, abbinato a un cambio manuale a 5 velocità.

Mazda Miata motore Dodge Challenger SRT Hellcat
Mazda Miata del 1999

Mazda Miata: gli youtuber KARR sostituiscono il motore originale con quello di una Hellcat

Data la potenza extra fornita dal propulsore della muscle car, i tecnici hanno sostituito pure la parte posteriore della Miata poiché il piccolo differenziale non era in grado di gestire la potenza extra. Il differenziale posteriore utilizzato è un Ford 8.8 mentre gli assali sono stati sostituiti con una unità più grandi che sicuramente saranno capaci di gestire la potenza extra.

Il team KARR ha in programma di aggiornare anche le sospensioni per reggere il peso extra del motore Hellcat V8. Pure il vano motore è stato modificato dato che il propulsore della Dodge Challenger SRT Hellcat è un po’ troppo largo, oltre ad essere un po’ più alto. Di seguito trovate 4 video che mostrano l’intero processo di trasformazione della Mazda Miata.