in

Ferrari SF90 è realtà, ecco le prime immagini

La nuova monoposto del team di Maranello è stata finalmente presentata

Ferrari SF90

Ferrari SF90 è stata finalmente presentata questa mattina a Maranello. La nuova monoposto del cavallino rampante avrà il compito di aiutare Sebastian Vettel e Charles Leclerc a riportare il titolo di campione di Formula 1 in Italia mettendo fine al dominio di Mercedes. Il nuovo team principal Mattia Binotto ha detto che la nuova vettura rappresenta “uno sviluppo rispetto a quella dello scorso anno, non una rivoluzione”. Il numero uno di Ferrari ha anche aggiunto che la sua squadra con questa monoposto ha cercato di “alzare il tiro e raggiungere un altro livello”. Anche Vettel ha voluto dire la sua sulla nuova vettura: “Non vedo l’ora che inizi il campionato: la squadra è sulla strada giusta e speriamo di poter continuare a migliorare”, ha dichiarato il tedesco.

A Maranello alla presenza dei vertici della scuderia ha debuttato la nuova SF90

Leclerc, promosso in Ferrari dopo una stagione di debutto impressionante con la scuderia Alfa Romeo Sauber, ha dichiarato: “È un giorno molto importante per me, non sono nervoso, penso che sia più un’opportunità per me essere al fianco di Sebastian, un quattro volte campione, posso imparare molto, sono abbastanza sicuro che sarà una stagione positiva”. La nuova vettura, denominata Ferrari SF90 omaggia il 90 ° anniversario della Ferrari nel 2019 e presenta un design radicalmente rinnovata nell’ala anteriore. Ciò è avvenuto per soddisfare le nuove normative che quest’anno sono entrate in vigore in Formula 1. L’obiettivo è quello di favorire i sorpassi rendendo i Gran Premi più spettacolari di quanto non lo siano stati negli ultimi anni.

Ferrari SF90

Binotto ha individuato l’ala anteriore come una delle caratteristiche più importanti della Ferrari. Lo stesso approccio è stato riscontrato anche sulla vettura della sorella Alfa Romeo Racing che ha corso per la prima volta sul circuito di prova della Ferrari a Fiorano giovedì. Ha aggiunto: “Abbiamo cercato di spingere molto per essere innovativi: il roll roll è molto stretto e sottile, la carrozzeria è molto sottile, l’installazione del motore, l’imballaggio, sono stati fatti molti sforzi e la forma finale è il risultato di tutto questo, ci piace.”

Binotto è stato direttore tecnico nelle ultime tre stagioni e si è avvicinato al ruolo di team principal in seguito all’addio di Maurizio Arrivabene a gennaio. L’auto scenderà in pista per la prima volta in una breve prova di “shakedown” sul Circuito di Barcellona-Catalunya, in Spagna, domenica prima dell’inizio dei test pre-campionato nella stessa pista di lunedì. L’amministratore delegato della Ferrari, Louis Camilleri, ha dichiarato: “Vettel rimane affamato come sempre e so che è totalmente devoto a realizzare le sue ambizioni e sa che tutto il team gli darà tutto il proprio sincero sostegno.”

Ferrari SF90

“Charles Leclerc siamo tutti tremendamente entusiasti di averlo: il suo talento, la sua maturità, la sua abilità nella corsa e la sua velocità sono stati evidenti per tutto l’anno scorso e siamo sicuri che grandi cose lo attenderanno in futuro.” La vettura è caratterizzata da verniciature opache per la prima volta nella storia della Ferrari, seguendo una tendenza in F1 iniziata dalla Red Bull due anni fa’. E’ stato presentato al quartier generale della Ferrari di Maranello in una cerimonia sfavillante che ha attirato molto sulla storia della Ferrari e in piedi come la squadra più famosa nel motorsport.

Ferrari SF90