in

Alfa Romeo 8C 2900 B Touring Berlinetta battuta all’asta a oltre 16 milioni di euro

Un esclusivo esemplare della 8C 2900 del 1939 venduto al Retromobile di Parigi

Alfa Romeo 8C 2900 B Touring Berlinetta asta

La casa d’aste Artcurial ha partecipato alla fiera Retromobile di Parigi mostrando una serie di vetture in vendita, fra cui una Alfa Romeo 8C 2900 B Touring Berlinetta del 1939. La storica auto del Biscione ha battuto l’asta a 16.745.600 euro con commissioni incluse.

Parliamo di una cifra davvero altissima che stabilisce un secondo record per quanto riguarda le vendite delle vetture della casa automobilistica milanese. La celebre coupé italiana, realizzata dalla Carrozzeria Touring su base Alfa Romeo 8C 2900, è uno dei 32 esemplari realizzati dal Biscione, anche se con queste caratteristiche e carrozzeria ne sono state realizzate solo 5 unità (questa è la seconda).

Alfa Romeo 8C 2900 B Touring Berlinetta asta

Alfa Romeo 8C 2900: un esemplare B Touring Berlinetta venduta all’asta a Parigi

Sotto il grandissimo cofano trova posto un motore a 8 cilindri in linea con doppio albero a camme in testa e un doppio compressore volumetrico. L’Alfa Romeo 8C 2900 B Touring Berlinetta sviluppa una potenza di 180 CV in versione stradale e 225 CV per quella da corsa (quest’ultima vincitrice della Mille Miglia nel 1938 e nel 1947).

Il proprietario precedente della vettura della casa di Arese l’ha tenuta per 43 anni (acquistata nel 1976 per appena 10.000 euro al cambio).