in

Giovinazzi: “Gasly è bravo, ho imparato molto da lui”

Antonio Giovinazzi ha ammesso di essere un grande amico di Pierre Gasly con cui è stato compagno in Formula 2

Antonio Giovinazzi
Antonio Giovinazzi

Antonio Giovinazzi è un buon amico di Pierre Gasly. Lo ha raccontato in un’intervista lo stesso venticinquenne pilota di Alfa Romeo Racing. I due piloti di Formula 1 si conoscono da un po’ di tempo e sono stati anche compagni di squadra nel 2016 nella serie GP2 di Prema Racing. Il pilota italiano conserva bei ricordi dell’ex compagno di squadra. “Ci siamo sempre tenuti in contatto tra di noi” ha confermato Giovinazzi in una conversazione con Motorsport.com sulla sua relazione con Gasly. “Siamo molto amici. Mi sono congratulato con lui per il suo passaggio alla Red Bull Racing e lui ha fatto lo stesso con me non appena ha saputo del mio accordo con Alfa Romeo. Oltre a Pierre, non molti altri piloti si sono congratulati con me.. ”

L’italiano non ha amicizie molto strette nel motorsport. “Ci sono solo pochi piloti che considero amici, uno di loro è Pierre. Ho imparato molto da lui durante l’anno in cui eravamo compagni di squadra, specialmente per quello che concerne le prestazioni in qualifica. Ci siamo sempre mostrati rispetto, anche se stavamo lottando per il titolo insieme. “Giovinazzi è il primo italiano dopo Vitantonio Liuzzi (2011) che si è assicurato un posto fisso nella classe regina del motorsport. Giovinazzi ha guidato per due Gran Premi nel 2017 in Formula 1. Ha sostituito per la Sauber al Gran Premio di Melbourne e in Cina al posto di Pascal Wehrlein che era rimasto ferito in un incidente.

Lascia un commento

Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.