in

Fiat conferma che il primo suv prodotto in Brasile arriverà nel 2021

Il marchio italiano attraverso il numero uno di FCA in Sud America conferma che il futuro suv arriverà nel 2021

Fiat Fastback

Fiat nelle scorse ore ha confermato che il nuovo suv che sarà prodotto in Brasile verrà lanciato sul mercato latino americano nel 2021. Il modello a quanto pare trarrà ispirazione dal concept Suv Fiat Fastback mostrato negli scorsi mesi dalla principale casa automobilistica italiana. Oltre al futuro SUV, il gruppo Fiat Chrysler porterà anche sul mercato brasiliano il pick up RAM 1500. Lo sbarco di questo modello avverrà nel corso del 2019. L’informazione è stata rivelata dall’italiano Antonio Filosa, presidente della casa automobilistica italo americana nel continente latino americano.

Al momento del futuro suv di Fiat non si sa molto. Tuttavia molti credono che il veicolo sarà fortemente ispirato al concept suv Fastback svelato al Salone dell’auto di San Paolo. Il prototipo era piaciuto molto ai fan del brand di Torino che avevano auspicato la messa in produzione di un simile modello in futuro. Grazie a questo nuovo modello e a molti altri che nei prossimi anni dovrebbero arrivare, il brand italiano spera di incrementare ulteriormente la sua presenza nel mercato brasiliano dove attualmente il marchio di Torino è presente con numerosi modelli, alcuni dei quali di gran successo. Tra questi ricordiamo i pick up Toro e Strada, la city car Mobi, la hatchback Argo e la berlina Cronos. 

Fiat Fastback