in

“Jos Verstappen ha presentato Max alla Ferrari nel 2014”

L’ex direttore della Ferrari Academy, Massimo Rivola, ha indicato che la Ferrari ha avuto la possibilità nel 2014 di assumere Max Verstappen

Max Verstappen

In un’intervista rilasciata al magazine Autosprint, l’ex direttore della Ferrari Academy, Massimo Rivola, ha indicato che la Ferrari ha avuto la possibilità nel 2014 di assumere Max Verstappen. La scuderia del cavallino rampante, tuttavia, non era convinta di ingaggiare l’olandese e così la Red Bull ne ha approfittato dando una possibilità al giovane nel team della Toro Rosso.

“Non ero molto coinvolto con la Ferrari Academy nel 2014″, ha affermato il nuovo direttore del team Aprilia MotoGP. “Tuttavia, so che Jos Verstappen ha proposto più volte in quel momento di dare una possibilità a suo figlio. Ma alla fine Red Bull ha deciso di ingaggiare Max, facendo la scelta giusta: non è solo un grande talento, ma anche un ragazzo aperto e spontaneo che si adatta perfettamente alla strategia di marketing della Red Bull “.

Che Rivola guardi indietro con grande ammirazione per la scelta della Red Bull è diventato chiaro dalla sua dichiarazione seguente: “Negli anni in cui Max entrò nella famiglia Red Bull, la squadra poteva anche scegliere Fernando Alonso che in quel momento era libero. Il team però ha preferito puntare sui giovani.” Anche Ferrari sembra aver imparato la lezione come dimostra la recente promozione a pilota titolare del giovane monegasco Charles Leclerc.