in

Montezemolo: a Mick Schumacher deve essere permesso di crescere

Secondo l’ex Presidente di Ferrari è sbagliato fare troppe pressioni al giovane figlio di Michael Schumacher

Mick Schumacher

Mick Schumacher fa parlare tutti. Il figlio del sette volte campione del mondo Michael Schumacher è al centro dell’attenzione in questo momento nel motorsport e gareggerà per la Prema Racing in F2, la stessa squadra che ha permesso a Charles Leclerc di vincere il campionato. Inoltre Schumi Jr è stato ingaggiato anche nell’Accademia dei giovani piloti di Ferrari. Leclerc correrà per la Ferrari l’anno prossimo e, anche se è troppo presto per dire con certezza se Schumacher ne avrà la possibilità, di sicuro ci starà sicuramente pensando in questo momento. L’ex presidente della Ferrari, Luca di Montezemelo è stato interrogato sul giovane da La Gazzetta dello Sport e ha dichiarato: “Mick Schumacher? Lo amo.

Le parole di Montezemolo sul futuro di Schumi JR

“Lo conosco da quando era nella culla, quando Michael lo proteggeva dalle zanzare.  È un ragazzo serio e intelligente a cui deve essere permesso di crescere. Tale padre tale figlio? È ancora presto per dirlo, ma lo spero. Mick Schumacher riceverà molto supporto alla Ferrari, dunque chissà magari un giorno potremmo vederlo emulare suo padre e correre sulla famosa monoposto della scuderia del cavallino rampante. 

Montezemolo parla di Mick Schumacher e spera che un giorno il figlio di Michael possa guidare una Ferrari