in

Montezemolo: a Mick Schumacher deve essere permesso di crescere

Secondo l’ex Presidente di Ferrari è sbagliato fare troppe pressioni al giovane figlio di Michael Schumacher

Mick Schumacher

Mick Schumacher fa parlare tutti. Il figlio del sette volte campione del mondo Michael Schumacher è al centro dell’attenzione in questo momento nel motorsport e gareggerà per la Prema Racing in F2, la stessa squadra che ha permesso a Charles Leclerc di vincere il campionato. Inoltre Schumi Jr è stato ingaggiato anche nell’Accademia dei giovani piloti di Ferrari. Leclerc correrà per la Ferrari l’anno prossimo e, anche se è troppo presto per dire con certezza se Schumacher ne avrà la possibilità, di sicuro ci starà sicuramente pensando in questo momento. L’ex presidente della Ferrari, Luca di Montezemelo è stato interrogato sul giovane da La Gazzetta dello Sport e ha dichiarato: “Mick Schumacher? Lo amo.

Le parole di Montezemolo sul futuro di Schumi JR

“Lo conosco da quando era nella culla, quando Michael lo proteggeva dalle zanzare.  È un ragazzo serio e intelligente a cui deve essere permesso di crescere. Tale padre tale figlio? È ancora presto per dirlo, ma lo spero. Mick Schumacher riceverà molto supporto alla Ferrari, dunque chissà magari un giorno potremmo vederlo emulare suo padre e correre sulla famosa monoposto della scuderia del cavallino rampante. 

Montezemolo parla di Mick Schumacher e spera che un giorno il figlio di Michael possa guidare una Ferrari

Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.