in

Ferrari: novità importante nel suo team di comunicazione

Silvia Frangipane Hoffer approda in Ferrari quest’anno al posto di Alberto Antonini come nuovo addetto stampa della scuderia italiana

Ferrari

Silvia Frangipane Hoffer approda in Ferrari quest’anno. Secondo quanto riportato dall’Italia, la Scuderia del cavallino rampante ha sostituito l’addetto stampa Alberto Antonini, uomo fedele all’ex  team principal Maurizio Arrivabene, con la ben nota ex PR della McLaren. Silvia si occupava di pubbliche relazioni e comunicazione per la squadra di Woking dal 2010.

È stata anche assegnata a Fernando Alonso durante la partecipazione alla Indy 500 dello spagnolo nel 2017. La gestione delle comunicazioni per la Ferrari è stata un affare assai complicato negli ultimi anni. Ma come professionista consumata, devota e multilingue, Silvia Frangipane Hoffer dovrebbe riuscire a far fronte alle pressioni e ai turbini tipicamente associati al compito e quindi contribuire a migliorare le relazioni della Scuderia italiana con i media che nel recente passato sono stati spesso tutt’altro che facili.

Il giornalista di Sky Leo Turrini che per primo ha dato la notizia nel suo blog ha dichiarato: “Conosco Antonini da quando era molto giovane, ha passione ed è competente, penso che abbia fatto tutto il possibile in circostanze complicate, Antonini si è totalmente identificato con Arrivabene e i suoi metodi”, scrive Turrini. Silvia Hoffer, che è stata la capo stampa della McLaren per otto anni ed è la figlia del giornalista italiano RAI Ettore Frangipane, è stata una donna chiave nella comunicazione del team negli ultimi anni.

Lascia un commento

Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.