in

Dodge Challenger R/T Cabrio: un raro esemplare viola del 1970 verrà messo all’asta

La nota casa d’aste statunitense proporrà in vendita la rarissima pony car con motore 426 Hemi

Dodge Challenger R/T Cabrio 1970 viola asta

Una speciale e rarissima Dodge Challenger R/T Cabrio con motore Hemi del 1970 sarà venduta da Mecum Auctions a Phoenix verso la metà di marzo. Quando la Challenger venne introdotta nel 1970, il marchio automobilistico americano la propose con 9 diversi motori sotto il cofano.

Tuttavia, gli esemplari con il badge R/T erano quelli più apprezzati dagli appassionati di vetture Dodge. Le vendite, però, non raggiunsero mai i numeri tanto sperati dal brand di Fiat Chrysler Automobiles e inoltre la versione R/T venne rimossa dalla gamma di Dodge Challenger Cabrio l’anno successivo.

Dodge Challenger R/T Cabrio 1970 viola asta
Dodge Challenger R/T Cabrio del 1970 con carrozzeria FC7 Plum Crazy Purple

Dodge Challenger R/T Cabrio: Mecum Auctions metterà all’asta un rarissimo esemplare

La casa americana riuscì a produrre appena 12 esemplari della Hemi R/T Convertible durante l’anno di produzione della vettura e inoltre soltanto 5 unità furono equipaggiate dal cambio A8333 a 4 velocità anziché con il più popolare TorqueFlite.

Questo esemplare di Dodge Challenger R/T Cabrio nasconde sotto il cofano un propulsore 426 Hemi V8 con doppio carburatore. Oltre a questo, la vettura dispone di doppio terminale di scarico, freno a mano, cerchi Rallye con pneumatici Goodyear Polyglas GT e di una carrozzeria nella speciale colorazione FC7 Plum Crazy Purple.

Dodge Challenger R/T Cabrio 1970 viola asta

L’abitacolo della pony car vanta dei sedili anteriori in vinile nero, radio AM/FM con altoparlanti posteriori e inserti in legno. La Dodge Challenger R/T Cabrio venne costruita negli Stati Uniti nel 1970 ma 6 anni dopo venne esportata nel Regno Unito restando in Europa fino agli anni ’90, quando ritornò negli States.

La vettura è stata sottoposta a un completo restauro e conserva sia il motore che la trasmissione originali. Mecum Auctions non ha rilasciato nessuna stima del valore di vendita ma quasi sicuramente supererà 1 milione di dollari.