in

Lancia Ypsilon: chiuso il 2018 con oltre 48.000 esemplari venduti

In attesa di informazioni sulla nuova generazione, ecco i dati di vendita registrati dalla popolare compatta torinese

Lancia Ypsilon dati vendita 2018

La Lancia Ypsilon, l’unica auto disponibile attualmente nella gamma del marchio torinese di FCA, ha registrato un incremento di vendite nel mese di dicembre rispetto agli scorsi mesi, continuando il trend partito a novembre.

In particolare, la celebre city car del brand di Torino ha fatto segnare 0,40% in meno di nuove immatricolazioni ad ottobre a fronte di un calo generale del mercato del 7,42%. Tuttavia, a novembre le vendite della Lancia Ypsilon sono cresciute del 13,97%.

Lancia Ypsilon dati vendita 2018

Lancia Ypsilon: le immatricolazioni della city car crescono a novembre e dicembre

Dicembre è stato ancora meglio poiché ha visto crescere le immatricolazioni del 38,65%, quindi +1,96% in generale. Soltanto a dicembre, Lancia è riuscita a registrare 4355 esemplari venduti della compatta che hanno riportato la quota di mercato a oltre il 3,5%.

Nonostante i suoi anni alle spalle, la city car continua ad essere apprezzata dagli automobilisti italiani. In tutto il 2018, invece, Lancia con la sola Ypsilon ha venduto 48.555 unità nel nostro Bel Paese. Anche se sembrano pochi in confronto alle vendite ottenute negli anni ’80 e ’90, sono tantissime se consideriamo che la Lancia Ypsilon è particolarmente arretrata a livello tecnologico rispetto alle altre vetture di pari segmento, oltre alla sua presenza sul mercato.

Lancia Ypsilon dati vendita 2018

Oltre alle vendite, la Lancia Ypsilon si è piazzata al secondo posto fra le auto più apprezzate a dicembre 2018 battendo vetture del calibro della Renault Clio, del Jeep Renegade e della Volkswagen Polo. Tutti questi dati vogliono dire soltanto una cosa: Mike Manley, il nuovo CEO di Fiat Chrysler Automobiles, deve assolutamente far rinascere Lancia.

Se ciò non bastasse, la Lancia Ypsilon si è piazzata fra le prime 10 sia nella categoria auto a benzina che in quelle auto a GPL e auto a metano. Dunque, anche se si tratta di un solo modello, riesce ad accontentare qualunque automobilista italiano. Alla fine, basterebbe una nuova generazione con le giuste tecnologie e al passo con i tempi per far schizzare le vendite a livelli altissimi.