in

Ferrari: ecco quali novità sono attese per la nuova monoposto di Formula 1

Cresce l’attesa di conoscere la nuova monoposto del cavallino rampante, ecco le probabili novità

Ferrari
Ferrari

Il prossimo 15 febbraio assisteremo al debutto della nuova monoposto di Formula 1 di Ferrari. Naturalmente tra gli appassionati e gli addetti ai lavori cresce la curiosità di conoscere le novità che caratterizzeranno la nuova vettura con la quale la scuderia del cavallino rampante proverà a riportare il titolo di Formula 1 in Italia strappandolo dalle mani di Mercedes e di Lewis Hamilton. Secondo gli esperti i maggiori cambiamenti rispetto al precedente modello dovrebbero riguardare la zona anteriore della nuova monoposto di Maranello. In particolare si parla della riprogettazione totale del musetto. 

Cresce l’attesa di conoscere la nuova monoposto di Ferrari che sarà presentata il 15 febbraio

Per quanto riguarda la parte bassa dei lati della monoposto continuerà quel processo di  rastremazione della vettura già iniziato negli anni precedenti. Questo allo scopo di creare delle canalizzazioni ancora più evidenti sopra il fondo. Altra novità dovrebbe riguardare la batteria con l’addio alla cosiddetta batteria “splittata” e il ritorno a una più tradizionale batteria a unico elemento. Questo ovviamente allo scopo di migliorare ulteriormente le performance della monoposto rendendola più veloce così come auspicato anche dal pilota tedesco Sebastian Vettel che assieme al nuovo compagno di scuderia Charles Leclerc proveranno a riportare il titolo di F1 in Italia.