in

Mattia Binotto: Toto Wolff smentisce l’interesse di Mercedes

Il capo del team Mercedes F1 Toto Wolff ha detto che nessuna proposta è stata fatta a Mattia Binotto

Mattia Binotto Ferrari
Mattia Binotto Ferrari

Il rapporto tra il direttore tecnico della Ferrari Mattia Binotto e il boss della squadra, Maurizio Arrivabene, non sarebbe molto buono. Proprio per questo motivo nelle scorse settimane è stato detto che l’ingegnere italiano potrebbe quindi lasciare la Ferrari e passare ad altre squadre. Le indiscrezioni nei giorni scorsi hanno detto che al dirigente del cavallino rampante sarebbero arrivate numerose offerte. Tra le voci che circolano si diceva che anche Mercedes fosse interessata al suo ingaggio al posto di James Allison. 

Tuttavia Toto Wolff, capo tecnico della scuderia Mercedes, parlando con La Gazzetta dello Sport, ha detto che nessuna offerta è stata presentata dalla sua società per ingaggiare Mattia Binotto. Wolff ha dichiarato: “No, in realtà, non abbiamo offerto nessun contratto a Binotto, posso dire che sia un ottimo ingegnere, ma sotto la guida di James Allison, abbiamo un team tecnico di primo livello e dunque non cerchiamo altro”.

Aldo Costa, direttore tecnico di Mercedes, dall’inizio del 2019 ridurrà la sua presenza nella scuderia tedesca limitandosi ad una mera consulenza. In proposito Wolff ha dichiarato: “Aldo non è solo un collega, ma anche un amico, non lascerà la Mercedes, il nostro team ha una struttura dinamica, dobbiamo sviluppare e dare ai giovani opportunità e responsabilità”, afferma Wolff. Ciò che mi piace è che nessuno lascia la nostra squadra per non essere soddisfatto”. ha detto.


Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.