in

Fiat Chrysler afferma che annuncerà grossi investimenti a Betim e Goiana

Antonio Filosa CEO di Fiat Chrysler in America Latina ha annunciato corposi investimenti per gli stabilimenti di Betim e Goiana

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Il presidente di Fiat Chrysler in America Latina, Antonio Filosa, ha dichiarato oggi che nel 2019 il gruppo annuncerà importanti investimenti per gli stabilimenti di Betim (MG) e Goiana (PE) in Brasile. Senza rivelare cifre, l’esecutivo italiano ha sottolineato che i programmi di investimento saranno rivolti a nuovi veicoli e motori nonché all’espansione industriale. Lo stabilimento di Pernambuco, che produce la gamma Jeep per l’America Latina, funziona oggi a pieno regime, in tre turni. Per il mercato dei veicoli in Brasile, Filosa prevede un aumento tra l’8 per cento e l’11 per cento nel 2019. Secondo lui, le condizioni macroeconomiche faciliteranno l’offerta di credito.

Antonio Filosa CEO di Fiat Chrysler in America Latina ha annunciato corposi investimenti per gli stabilimenti di Betim e Goiana

Fiat Chrysler ovviamente vuole essere sempre più protagonista nel mercato sudamericano e dunque con questi investimenti punta a crescere ulteriormente già a partire dal prossimo anno. Ricordiamo che nei prossimi anni dovrebbero essere annunciati almeno 2 nuovi suv di Fiat di cui uno basato sul pick up Fiat Toro. Inoltre è previsto l’arrivo anche in un Suv di Jeep a 7 posti che potrebbe prendere spunto dalla nuova Jeep Compass. Maggiori dettagli sul nuovo piano dovrebbero trapelare già nel corso delle prossime settimane.