in

Alfa Romeo: prende il via il Winter Tour in tre importanti località sciistiche italiane

Giulia e Stelvio protagonisti a Bormio, Madonna di Campiglio e Courmayeur

Alfa Romeo Winter Tour

Prende il via il “Winter Tour” di Alfa Romeo. L’esclusiva driving experience offerta dal marchio italiano permetterà a tutti gli appassionati del mondo delle quattro ruote di provare la guida dinamica offerta dall’Alfa Romeo Giulia e dall’Alfa Romeo Stelvio sullo sfondo di alcune delle più caratteristiche e suggestive località sciistiche del nostro Paese. A partire da oggi, il “Winter Tour” di Alfa Romeo offrirà la possibilità di provare i due modelli di nuova generazione su tracciati ghiacciati davvero molto caratteristici.

La nuova iniziativa si svolgerà a Courmayeur (AO) sino al 6 gennaio 2019, al Palace Hotel di Bormio (SO) e al Savoia Hotel di Madonna di Campiglio (TN), in selezionati weekend, fino a marzo. Nel corso degli eventi sarà possibile provare la Giulia Veloce e lo Stelvio equipaggiati con il motore 2.2 turbo diesel da 210 CV di potenza massima e 470 Nm di coppia motrice oppure con il 2.0 turbo benzina da 280 CV di potenza massima e 400 Nm di coppia motrice. A Courmayeur sarà presente anche la gamma Quadrifoglio con Giulia Quadrifoglio e Stelvio Quadrifoglio che offriranno la potenza del motore 2.9 V6 biturbo da 510 CV.

Gli appassionati potranno testare le potenzialità del sistema di trazione integrale Q4 che potrà essere messo a dura prova su pista ghiacciata. Sarà, inoltre, possibile testare il funzionamento dei vari sistemi di sicurezza attiva proposti “di serie” su Giulia e Stelvio come il Forward Collision Warning (FCW) con Autonomous Emergency Brake (AEB) e riconoscimento pedone, il sistema frenante IBS (Integrated Brake System) ed il Lane Departure Warning (LDW).

Se nel corso delle prossime settimane vi troverete a Bormio, a Madonna di Campiglio o a Courmayeur non perdetevi l’occasione di partecipare al Winter Tour di Alfa Romeo per ammirare da vicino le potenzialità di Giulia e Stelvio e per testare il funzionamento dei due veicoli su piste ghiacciate e tracciati particolari.


Written by Davide Raia

Appassionato di tecnologia e motori da sempre, editor e blogger, scrivo sul web da più di dieci anni. Ho collaborato con diverse testate online, occupandomi di temi differenti ma senza mai abbandonare il mondo dei motori ed, in particolare, il settore auto che ormai seguo quotidianamente con l’obiettivo di scoprire news e curiosità su tutti i nuovi modelli in arrivo. Nel tempo libero leggo, monto e smonto PC e cambio smartphone con troppa frequenza. Prossimo obiettivo: acquistare un’auto elettrica.