in

Ferrari: torna al lavoro il meccanico ferito da Raikkonen al Pit Stop

Torna finalmente al lavoro dopo 8 mesi Francesco Cigarini il meccanico rimasto ferito durante un pit stop di Kimi Raikkonen

Ferrari

Francesco Cigarini, il meccanico della Ferrari che è stato ferito in un pit-stop da Kimi Raikkonen durante il Gran Premio del Bahrain, è tornato al lavoro. L’italiano ha lavorato otto mesi per il suo recupero. “Il primo giorno a scuola è finito”, dice Cigarini tramite Instagram. “È ora di non pensare  agli ultimi otto mesi. Teniamoci in questa atmosfera positiva.” Raikkonen è stato fatto partire troppo presto durante il suo pit stop e ha colpito la gamba del suo meccanico di fronte a milioni di telespettatori. La Ferrari ha annunciato dopo la gara che Cigarini si era rotto tibia e perone. Il meccanico sperava inizialmente di tornare dopo l’estate, ma la sua guarigione ha richiesto più tempo del previsto.

Francesco Cigarini, il meccanico della Ferrari che è stato ferito in un pit-stop da Kimi Raikkonen ha finalmente recuperato

Il meccanico ha caricato una foto sul suo Instagram dando un resoconto del suo ritorno e ringraziando per il sostegno di tutti durante i mesi in cui è stato fuori gioco. Anche se molti hanno commentato la presunta freddezza tra Cigarini e Kimi dopo l’incidente, è stato lo stesso meccanico della Ferrari che ha dissipato le voci. Cigarini ha pure indossato una maglietta con la frase “We Love Kimi” durante l’addio del finlandese. Su Instagram anche il saluto a Kimi Raikkonen: “Ti auguro il meglio per la tua nuova avventura”. 


Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.