in

Fiat: vendite in calo per tutti i principali modelli in Europa, si salva solo la 500X

Ecco come vanno i dati di vendita di Fiat in Europa nel corso del 2018

Nuova Fiat 500X video visualizzazioni

Come abbiamo visto la scorsa settimana, Fiat continua a dominare il segmento A del mercato auto europeo grazie alla Panda ed alla 500, le uniche auto di questo segmento in grado, realmente, di mettere assieme volumi di vendita significativi nonostante un netto calo rispetto ai dati dello scorso anno.

In generale, tutti i principali modelli Fiat sono in calo rispetto al 2017. A salvarsi, come vedremo di seguito, è soltanto la Fiat 500X che, sfruttando al meglio il restyling di metà carriera arrivato a settembre e le offerte sul modello precedente, ha raggiunto ottimi dati di vendita, sia in Italia che in Europa.

Fiat 500 auto più vendute Spagna

Iniziamo la nostra analisi sulle vendite dei modelli Fiat partendo dalla Fiat 500, l’auto più venduta in Europa per il brand italiano. La 500 ha raggiunto quota 143 mila unità vendute registrando un calo del 7.3% rispetto ai primi 10 mesi del 2018. Il risultato negativo fa scivolare la 500 al di fuori della Top 20 dei modelli più venduti in Europa. Da notare che solo il 25% delle vendite della 500 arriva dal mercato italiano.

Alle spalle della 500 troviamo la Fiat Panda che raggiunge quota 142 mila unità vendute registrando un calo percentuale del 13.9% rispetto ai dati registrati lo scorso anno. La Panda è legata a doppio filo al mercato italiano che rappresenta il 71% delle vendite complessive della segmento A prodotta nello stabilimento di Pomigliano d’Arco.

Fiat Panda Waze

In terza posizione, tra i modelli Fiat più venduti in assoluto, troviamo la Fiat Tipo. La famiglia di segmento C prodotte in Turchia ha raggiunto quota 96 mila unità vendute con un calo del 13.8% rispetto ai dati registrati nel corso dei primi 10 mesi dello scorso anno. Il mercato italiano rappresenta il 38% delle vendite complessive della famiglia di segmento C di casa Fiat.

Come detto in apertura, i dati di vendita positivi per Fiat arrivano dalla Fiat 500X. Il crossover prodotto a Melfi ha raggiunto quota 90 mila unità vendute nel 2018 registrando una crescita del +12% rispetto allo scorso anno. E’ interessante sottolineare come la 500X rappresenti un successo soprattutto italiano per Fiat. Le vendite del crossover, infatti, arrivano per il 47% dal mercato italiano.

E’ interessante sottolineare che la percentuale di unità vendute in Italia della 500X è inferiore rispetto alla percentuale di unità vendute in Italia dalla Jeep Renegade, il crossover “italiano” del marchio americano è, infatti, apprezzatissimo nel nostro Paese.

Fiat 500L ibrida 2019

Da segnalare, infine, il calo di vendite della Fiat 500L. Il modello prodotto in Serbia ha raggiunto quota 55 mila unità vendute nel corso dei primi 10 mesi del 2018 registrando un calo percentuale, rispetto allo scorso anno, pari al -10.9%. Circa il 55% delle vendite della 500L sono state concretizzate in Italia.

Ricordiamo che, secondo le ultime indiscrezioni emerse online in questi giorni, durante l’incontro del 29 novembre con i sindacati FCA annuncerà un vero e proprio rilancio del marchio Fiat che passerà dalla conferma della produzione della Panda in Italia, con l’arrivo della versione mild hybrid, e dall’avvio della produzione della 500 Elettrica e della 500 Giardiniera. In futuro, inoltre, sono attese le varianti ibride anche di 500L e 500X. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti.

Fonte1

Fonte2


Lascia un commento

Written by Davide Raia

Appassionato di tecnologia e motori da sempre, editor e blogger, scrivo sul web da più di dieci anni. Ho collaborato con diverse testate online, occupandomi di temi differenti ma senza mai abbandonare il mondo dei motori ed, in particolare, il settore auto che ormai seguo quotidianamente con l’obiettivo di scoprire news e curiosità su tutti i nuovi modelli in arrivo. Nel tempo libero leggo, monto e smonto PC e cambio smartphone con troppa frequenza. Prossimo obiettivo: acquistare un’auto elettrica.