in

Stellantis: un altro dirigente dice addio

Mamatha Chamarthi, responsabile dello sviluppo del software per il business è l’ultimo dirigente a lasciare Stellantis

Stellantis

Mamatha Chamarthi, responsabile dello sviluppo del software per il business di Stellantis, è il più recente dirigente a lasciare l’azienda automobilistica. Il gruppo automobilistico ha annunciato lunedì che Cristiani Campos prenderà il suo posto; Campos ha accumulato oltre due decenni di esperienza lavorando per l’azienda e la sua precedente incarnazione in vari ruoli nel business development e nella finanza.

Mamatha Chamarthi, responsabile dello sviluppo del software per il business è l’ultimo dirigente a lasciare Stellantis

Chamarthi, 54 anni, se ne va per un nuovo ruolo nel settore automobilistico. Il cambio di leadership è effettivo immediatamente, ha affermato il portavoce dell’azienda Shawn Morgan. Chamarthi ricopriva il ruolo di senior software dal 2021 e in precedenza era chief information officer per Fiat Chrysler Automobiles.

“Cristiani ha un curriculum eccezionale nello sviluppo aziendale in America Latina e Taiwan, unito a un solido background finanziario”, ha affermato Morgan in una dichiarazione. La sua base sarà nel Michigan e riferirà a Yves Bonnefont, Chief Software Officer dell’azienda.

Chamarthi è l’ultima di diverse recenti dimissioni di dirigenti di alto profilo di Stellantis che hanno suscitato preoccupazione tra i concessionari e altri. Tra questi, Tim Kuniskis, CEO di Dodge e Ram; Jason Stoicevich, responsabile delle vendite al dettaglio negli Stati Uniti ; Richard Schwarzwald, Chief Customer Experience Officer  e l’ex capo di Jeep per il Nord America Jim Morrison.

Più di recente, Stellantis ha confermato la partenza di un altro dirigente software di alto profilo, Berta Rodriguez-Hervas, che aveva supervisionato gli sforzi dell’azienda in materia di intelligenza artificiale. Sia Chamarthi che Rodriguez-Hervas sono stati relatori chiave il mese scorso durante una dimostrazione software presso il Chelsea Proving Grounds dell’azienda nella contea di Washtenaw. Stellantis spera che la sua divisione software in rapida crescita possa generare quasi 22 miliardi di dollari di fatturato annuo entro il 2030.

Stellantis logo

Campos ha trascorso la maggior parte della sua carriera lavorando per Stellantis e il suo predecessore, Fiat Chrysler, in diversi ruoli di finanza e sviluppo aziendale. Dopo la fusione che ha creato Stellantis nel 2021, ha diretto l’ufficio di sviluppo aziendale e sinergia dell’azienda in Sud America. Dal 2022, ha ricoperto incarichi di direttore finanziario per due aziende automobilistiche europee legate al software: MobileDrive e SiliconAuto. Entrambe sono joint venture tra Stellantis e Foxconn per sviluppare software migliori per le auto.