in

Chrysler Pacifica vince un prestigioso riconoscimento

Nuovo riconoscimento in Canada per il celebre minivan Chrysler Pacifica prodotto a Windsor

Il minivan Chrysler Pacifica, prodotto nello stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Windsor in Canada è stato riconosciuto da uno dei più vecchi e rispettati media automobilistici del Canada. Il Pacifica è stato nominato Minivan Best Buy 2019 da Le Guide de l’auto / The Car Guide. Fiat Chrysler Automobiles ha dichiarato che i veicoli sono scelti da uno dei team editoriali più grandi e rispettati del paese, in base ai voti espressi in sei categorie, tra cui risparmio di carburante, affidabilità, sicurezza, infotainment e esperienza di guida.

“In un mercato sempre più affollato, siamo estremamente orgogliosi che Chrysler Pacifica e la prima Pacifica ibrida di segmento continuino a conquistare riconoscimenti e premi da parte dei consumatori come questo di Le Guide de l’auto”, ha dichiarato Reid Bigland, presidente e CEO di FCA Canada. “Realizzati a Windsor, i nostri minivan sono costruiti puntando su oltre 35 anni di leadership e innovazione di segmento e continuano a soddisfare le esigenze delle famiglie canadesi come pochi altri veicoli”.

FCA aggiunge il fatto che Chrysler Pacifica e Pacifica Hybrid hanno reinventato il segmento dei minivan con un livello senza precedenti di funzionalità, versatilità, tecnologia e stile audace. La casa automobilistica ha dichiarato che Pacifica e Pacifica Hybrid vedranno aggiornamenti importanti per il 2019, tra cui un pacchetto di desgin S sul modello Hybrid, con accenti neri dentro e fuori per un look sportivo e personalizzato dalla fabbrica. Ricordiamo infine che il riconoscimento ricevuto dal minivan di FCA viene assegnato ogni anno.


Lascia un commento

Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.