in

Jock Clear avrà un ruolo chiave nel debutto di Charles Leclerc in Ferrari nel 2019

Jock Clear
Jock Clear

L’esperto ingegnere di Ferrari Jock Clear giocherà un ruolo chiave nella stagione da principiante di Charles Leclerc con il team di Formula 1 nel 2019 e potrebbe diventare il suo ingegnere di gara. Il pupillo della Ferrari Leclerc  lascerà Alfa Romeo Sauber il prossimo anno dopo una sola stagione in F1. Jock Clear è stato un ingegnere di F1 leader per più di due decenni e ha lavorato a stretto contatto con diversi piloti vincitori di un campionato mondiale tra cui Jacques Villeneuve, Michael Schumacher, Lewis Hamilton e Nico Rosberg. E’ stato ipotizzato che Clear potrebbe concentrarsi su Leclerc il prossimo anno, dato che il giovane monegasco sostituirà il campione del mondo del 2007 Kimi Raikkonen.

L’esperto ingegnere di Ferrari Jock Clear giocherà un ruolo chiave nella prima stagione di Charles Leclerc nella scuderia di Maranello

Carlo Santi ha lavorato come tecnico di gara di Raikkonen in questa stagione dopo la partenza di Dave Greenwood, mentre Riccardo Adami ha lavorato con il quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel. Alla vigilia del Gran Premio del Brasile di questo fine settimana, a proposito della possibilità che Jock Clear sarà l’ingegnere di gara di Leclerc la prossima stagione, Clear ha dichiarato: “Non è ancora sicuro, ma ci sono buone possibilità che questo possa accadere. “Se questo avverrà certamente io cercherò di avere la massima attenzione nei suoi confronti.”

Leclerc ha impressionato con le sue prestazioni in Alfa Romeo Sauber questa stagione, ma arriverà con solo 21 gare all’attivo e appena un sesto posto come suo miglior risultato. Clear, che ha recentemente firmato un “impegno a lungo termine” con la Ferrari, crede che la sua esperienza gli permetterà di dare un buon contributo nel debutto di Leclerc in Ferrari. “Ho molta esperienza con i giovani piloti e molta esperienza con piloti esperti,” ha detto. “Con Charles cercherò di aiutarlo in ogni modo possibile per semplificare la sua vita, per alleggerire un po’ la pressione, per fare in modo che Ferrari possa ottenere il meglio da Charles e dal resto del team nel corso dei prossimi anni “.