in

Fiat: ad ottobre le vendite in Brasile sono aumentate del 33,64%

Fiat

In Brasile Fiat ad ottobre vede aumentare le vendite in misura del 33,64 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La notizia è stata data nelle scorse ore dalla Fenabrave che sarebbe la Federazione nazionale dei produttori brasiliani di veicoli a motore. Sono stati esattamente 34.357 i veicoli venduti dal gruppo italo americano il mese scorso contro i 25.707 dello stesso mese dello scorso anno. Grazie a questo risultato quella di Torino è adesso la terza casa automobilistica per numero di vendite in Brasile con il 14,04 per cento di mercato. Se invece consideriamo i primi 10 mesi dell’anno le vendite di Fiat in Brasile sono state 271.075 con una crescita del 13 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno quando invece le vendite furono in totale 239.913.

Fiat aumenta le sue vendite in Brasile ad ottobre 2018 del 33,64 per cento rispetto al 2017

Fiat Chrysler rispetto allo scorso anno, sebbene i numeri di vendita siano in crescita, deve constatare il sorpasso avvenuto ad opera di Volkswagen. Se infatti l’anno scorso il brand era il secondo gruppo automobilistico dietro a General Motors adesso la società del numero uno Mike Manley si deve accontentare del terzo posto. Con 44.082 unità, pari al 18% delle vendite General Motors si conferma il primo gruppo automobilistico in Brasile. Mentre Volkswagen si conferma al secondo posto, con 37.470 veicoli venduti e il 15,3 per cento di quota di mercato. Ricordiamo infine che Fiat è riuscita a piazzare ben 7 modelli tra le 50 auto più vendute in brasile il mese scorso.  

Lascia un commento