in

Ross Brawn consiglia alla Ferrari di non farsi prendere dal panico

Ross Brawn

Il famoso dirigente della Formula 1 Ross Brawn raccomanda alla Scuderia Ferrari di non farsi prendere dal panico dopo aver fallito ancora una volta il titolo mondiale piloti per quest’anno. Ferrari era in una buona posizione per sfidare il team Mercedes all’inizio della stagione, ma a partire dall’estate, una serie di errori sia del team di Maranello che del pilota di Sebastian Vettel non hanno permesso alla scuderia del cavallino rampante di poter raggiungere i risultati attesi per la fine dell’anno.

Ross Brawn invita alla calma Ferrari in questo finale di stagione, il titolo costruttori è ancora possibile

La squadra italiana è stata anche scossa dall’improvvisa morte del suo presidente e CEO, Sergio Marchionne, e anche dalle voci che suggerivano che i leader della squadra avrebbero combattuto una guerra interna molto forte per diversi mesi. Il titolo è ora perso, ma c’è ancora l’opportunità per la Ferrari di vincere il titolo costruttori entro la fine della stagione, essendo la squadra di Maranello a 55 punti dalla Mercedes. In questo contesto, Ross Brawn raccomanda alla Ferrari di mantenere la calma e concentrarsi sul finale di stagione per vincere almeno il titolo dei costruttori.

Ferrari e Vettel ora devono ricominciare e possono farlo solo se capiscono cosa c’è che non va. ” ha detto Ross Brawn in un colloquio con Speedweek. “Dovranno quindi progredire in queste aree senza panico e senza colpi di testa. Non dobbiamo dimenticare che in due stagioni, la Ferrari è diventata un candidato per il titolo.Era qualcosa che sembrava difficile da immaginare all’inizio di questa era ibrida, dato l’innegabile vantaggio della Mercedes. La Ferrari deve ora andare avanti senza gettare l’acqua sporca con il bambino dentro. “