in

Alfa Romeo registra una crescita notevole a gennaio in Portogallo

Con una crescita del 30% nel mercato automobilistico del Portogallo Alfa Romeo rafforza la propria posizione nel segmento premium

Alfa Romeo Tributo Italiano

Dopo un notevole successo commerciale a livello mondiale nel 2023, durante il quale Alfa Romeo è emerso come il marchio premium con la crescita più rapida dell’anno, con un aumento delle vendite del 30 per cento a livello globale e del 46 per cento in Europa, il marchio ha continuato a mostrare segnali estremamente positivi nel mercato automobilistico del Portogallo nel primo mese del 2024.

Con una crescita del 30% nel mercato automobilistico del Portogallo Alfa Romeo rafforza la propria posizione nel segmento premium

Secondo gli ultimi dati ufficiali del mercato portoghese, Alfa Romeo ha registrato una significativa crescita del 30 per cento nei volumi di vendita rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Questo risultato è particolarmente notevole considerando che il segmento premium, in cui opera la casa automobilistica del Biscione, ha registrato una crescita del 17 per cento, mentre il mercato dei veicoli passeggeri leggeri è cresciuto solo del 7 per cento. Questo record evidenzia ulteriormente il forte slancio del marchio.

Il SUV Tonale è emerso come il principale motore della crescita di Alfa Romeo nel recente mese sul mercato portoghese. In totale, il nuovo ingresso nella gamma del marchio ha rappresentato il 77 per cento delle immatricolazioni nel mese di gennaio, confermandosi ancora una volta come il principale fattore trainante della crescita costante e sostenuta dello storico marchio milanese.

Alfa Romeo Tonale

Il 2024 sarà indubbiamente caratterizzato dal lancio della nuova e tanto attesa Milano, il primo SUV completamente elettrico del marchio, che segnerà anche il ritorno di Alfa Romeo nel segmento B, particolarmente rilevante in Portogallo e in tutta Europa. Dunque ancora una buona notizia per la casa automobilistica del Biscione che dopo un ottimo 2023 sembra aver iniziato con il piede giusto il suo 2024 in tutti i principali mercati auto del vecchio continente come dimostrano i dati ufficiali di vendita.