in ,

Magneti Marelli passa a Calsonic Kansei, domani l’annuncio ufficiale?

Magneti Marelli
Magneti Marelli

Calsonic Kansei comprerà Magneti Marelli di Fiat Chrysler Automobiles per 6,2 miliardi di euro, un accordo volto a creare una società transfrontaliera in posizione favorevole per sviluppare componenti elettronici per automobili di prossima generazione, lo ha rivelato nelle scorse ore il quotidiano Nikkei. L’accordo dovrebbe essere annunciato già lunedì. Le vendite congiunte delle due società raggiungeranno circa 18,5 miliardi di dollari, superando quella della francese Valeo il gruppo 11 ° classificato del settore e mettendo la società unita al pari della cinese Huayu Automotive Systems.

Lunedì dovrebbe arrivare l’annuncio del passaggio di Magneti Marelli da Fiat Chrysler a Calsonic Kansei

Calsonic era stata strettamente collegata a Nissan Motor, ma nel 2017 è passata sotto il controllo del fondo americano KKR. Quest’ultima dovrebbe fornire ulteriori capitali per finanziare l’acquisto di Magneti Marelli. Fiat Chrysler si sta concentrando sul suo core business e ha deciso di mettere in vendita Magneti Marelli la scorsa primavera. I nomi di vari fondi sono stati fatti come possibili acquirenti, ma fin dall’inizio Calsonic è stato visto come il probabile acquirente a causa delle sinergie che potrebbero essere raccolte.

Calsonic è molto apprezzato per le sue tecnologie di componenti elettronici e per la sua capacità di sviluppare parti per i cockpit delle auto di nuova generazione. Magneti Marelli ha punti di forza nelle unità di controllo elettroniche che sono descritte come i “cervelli” di un motore e sta lavorando per sviluppare le parti che prestano connettività alle automobili. Unendo le forze, le aziende dovrebbero avere un vantaggio nella corsa per sviluppare auto di nuova generazione.

Lascia un commento