in

Ferrari: Charles Leclerc effettua 129 giri per i test Pirelli

Charles Leclerc prova per la prima volta la Ferrari SF-71H compiendo 129 giri nel circuito di Paul Ricard

Ferrari

Il giovane pilota di Alfa Romeo Sauber, Charles Leclerc ha completato 129 giri con la Ferrari SF-71H nel circuito Paul Ricard. Si tratta della prima volta che il pilota ha guidato l’auto. ciò è avvenuto come parte del programma di valutazione delle gomme 2019 di Pirelli. In azione per la Ferrari per la prima volta da quando è stato annunciato come compagno di squadra di Sebastian Vettel , Leclerc ha condiviso la pista con Valtteri Bottas che era in servizio per Mercedes. Mentre entrambi i team hanno già effettuato test umidi per Pirelli nell’ambito del programma di valutazione 2019, Ferrari a Fiorano e Mercedes presso il Paul Ricard, questa è stata la prima volta in cui hanno partecipato entrambe le squadre.

Charles Leclerc prova per la prima volta la Ferrari SF-71H compiendo 129 giri nel circuito di Paul Ricard

I test proseguiranno per entrambe le squadre domani, con Bottas che rimane nella Mercedes e Sebastian Vettel che subentra a Leclerc, dopo di che i rimanenti test  verranno effettuati a Suzuka in Giappone il 9 e 10 ottobre con Renault e  a Città del Messico il 30 ottobre con Alfa Romeo Sauber. Come nel 2017, il test post-stagione avverrà ad Abu Dhabi e vedrà impegnati tutti i team che gestiscono le mescole 2019 di Pirelli. Charles Leclerc dunque ha completato con Ferrari l’equivalente di più di due Gran Premi al Paul Ricard giovedì scorso. 

Ferrari: il giovane Charles Leclerc prova per la prima volta la monoposto del cavallino rampante

Si è trattato dunque di un buon test per il pilota monegasco che dal prossimo anno affiancherà Sebastian Vettel al posto di Kimi Raikkonen che invece per due stagioni correrà con Alfa Romeo Sauber.

Lascia un commento