in ,

Sebastian Vettel e Ferrari non rinunceranno alla lotta per il titolo

Sebastian Vettel non molla, il pilota tedesco di Ferrari crede ancora nella rimonta nonostante abbia 40 punti in meno di Hamilton

Sebastian Vettel

Sebastian Vettel della Ferrari non ha intenzione di rinunciare al campionato di Formula 1 nonostante il vantaggio di Lewis Hamilton sia arrivato a 40 punti nella classifica piloti. Il pilota della Mercedes, Hamilton, ha vinto quattro delle ultime cinque gare, tra cui quella dello scorso week end a Singapore e quella del Gran premio d’Italia il 2 settembre scorso. Il prossimo evento che si correrà è il Gran Premio di Russia a Sochi il 30 settembre, seguito dalle ultime cinque gare in Giappone, Stati Uniti, Messico, Brasile e Abu Dhabi. Mercedes va in Russia dopo aver vinto tutte e quattro le edizioni.

Sebastian Vettel non molla, il pilota tedesco di Ferrari crede ancora nella rimonta nonostante abbia 40 punti in meno di Hamilton

Nonostante sia scivolato più indietro nella corsa al titolo, Sebastian Vettel dice che la Ferrari non ha nulla da temere per le prossime gare. Il tedesco parlando con il sito F1.com ha dichiarato: “Ovviamente, c’è ancora molta strada da fare e molti punti da ottenere. Non ho mai creduto che avessimo l’auto più veloce con un grande margine, come hanno detto le persone. So che abbiamo un’auto molto buona. Quello che correremo in Russia sarà un Gran Premio che dovrebbe adattarsi bene alla nostra monoposto. Del resto la nostra auto funziona praticamente ovunque e questa è una cosa importante in quanto non ci sono circuiti dove già partiamo battuti. 

Ferrari, Sebastian Vettel

Vedremo dunque se l’ottimismo di Sebastian Vettel troverà risconto nei risultati del prossimo Gran Premio dove il campione di Ferrari si gioca le ultime chance di vittoria finale nel campionato del mondo di Formula 1 2018. 

 

Lascia un commento