in

Ferrari: a Pebble Beach sfilano le convertibili più belle di Maranello

Oltre alla nuovissima 488 Pista Spider, al Concorso d’Eleganza hanno partecipato diverse coupé-spider del cavallino rampante

Ferrari convertibili Pebble Beach

In occasione del Concorso d’Eleganza, che si tiene ogni anno a Pebble Beach (in California), Ferrari ha presentato la nuovissima 488 Pista Spider di cui vi abbiamo già parlato in un articolo dedicato. In sostanza, si tratta della versione convertibile di una delle vetture di serie più sportive e prestanti offerte dal cavallino rampante.

Il Concorso d’Eleganza, però, è stata anche l’occasione giusta per celebrare le vetture convertibili che hanno fatto la storia del marchio modenese. Grazie a questo evento, sia i clienti che i collezionisti Ferrari di tutto il mondo hanno potuto mostrare al pubblico le loro splendide auto creando un vero e proprio museo all’aperto.

Ferrari: al Concorso d’Eleganza partecipano clienti e fan con le loro convertibili

Non è stato sicuramente un caso la decisione di fare questa manifestazione negli Stati Uniti poiché si tratta di uno dei mercati più importanti per Ferrari in quanto le convertibili ad alte performance sono parecchie apprezzate fin dagli anni ’50.

Durante il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in particolare, hanno preso parte auto come la F355, la F430, la 458, la J50, la F50, la 348 e la 360. Se ciò non bastasse, il museo a cielo aperto ha ospitato anche dei rari e costosissimi esemplari sempre di Ferrari quali le 340 MM, 275 GTB, 250 Testarossa e 166 SC.