in ,

Alfa Romeo Sauber: dopo le libere del GP del Belgio, Marcus Ericsson è ottimista

Marcus Ericsson dopo la buona prestazione di ieri si dice fiducioso per le qualifiche di oggi e la gara di domani

Alfa Romeo Sauber

Marcus Ericsson ha detto che la sua monoposto Alfa Romeo Sauber si sta comportando bene a SPA nel Gran Premio di Formula 1 del Belgio. Il pilota svedese è finito nella top ten nella sessione pomeridiana  delle prove libere che si sono corse ieri a Spa-Francorchamps , ed è sicuro che questo possa essere tradotto in una forte prestazione sabato e domenica. Il pilota dell’Alfa Romeo Sauber F1 Team ha concluso in quattordicesima posizione nella sessione del mattino prima di passare al nono posto in quella del pomeriggio in Belgio. Se lo stesso dovesse accadere anche oggi nelle qualifiche ufficiali sarebbe la sua prima top ten a partire dal 2015.

Alfa Romeo Sauber: Marcus Ericsson dopo la buona prestazione di ieri si dice fiducioso per le qualifiche di oggi e la gara di domani

“È bello tornare in macchina dopo la pausa estiva, specialmente su una pista come questa”, ha dichiarato Ericsson.  “La giornata è stata senza problemi per noi. Abbiamo realizzato tutto quello che avevamo programmato e la macchina è andata bene.”Abbiamo provato diversi set-up e analizzeremo i dati questa sera per decidere in quale direzione andare per il resto del weekend. Siamo competitivi e fiduciosi che resteremo in lotta domani e domenica “.

Il compagno di squadra Charles Leclerc ha finito tredicesimo nella sessione del mattino, ma ha raggiunto Ericsson nella top ten nelle libere del pomeriggio, con il pilota monegasco che ritiene che ci sia ancora la potenzialità per fare ancora meglio questo fine settimana.

Alfa Romeo Sauber Marcus Ericsson propositi F1 2018
Marcus Ericsson

“E ‘stata una giornata positiva per noi”, ha detto ieri Leclerc.  “La macchina si è adatta bene al circuito e sono contento della nostra prestazione nelle prove libere.”Abbiamo ancora del lavoro in vista di domani e lavoreremo stasera per fare il passo che facciamo solitamente da venerdì a sabato. È bello tornare a correre dopo la pausa, e non vedo l’ora di tornare in macchina “.