in

Nuova Opel Astra GSe e Opel Grandland GSe: aperti gli ordini

Aperti gli ordini per la nuova Opel Astra GSe e Grandland GSe

Nuova Opel Astra GSe

Sono potenti, dinamici ed elettrificati e possono essere ordinati ora. Opel dà il via al nuovo anno rilasciando i prezzi per la nuova Opel Astra GSe cinque porte e Grandland GSee dando un’anteprima di ciò che i clienti possono aspettarsi dal marchio con il Blitz nel 2023. I modelli di punta delle rispettive serie offrono tutto ciò che i conducenti sportivi ma anche responsabili desiderano: prestazioni esaltanti, un telaio preciso e unità ibride plug-in elettrificate per localmente guida senza emissioni.

Aperti gli ordini per la nuova Opel Astra GSe e Grandland GSe

Inoltre, sono dotate di un design elettrizzante: tipico del nuovo e dinamico sottomarchio, Astra GSe e Grandland GSe sono dotate rispettivamente di esclusivi cerchi in lega da 18 e 19 pollici e del caratteristico paraurti anteriore e diffusore posteriore GSe. All’interno, i sedili GSe Performance riservati specificamente ai modelli GSe integrano il guidatore e il passeggero anteriore nel veicolo. Una gamma completa di sistemi di assistenza Opel all’avanguardia completa l’offerta. I clienti possono ora ordinare la nuova Astra GSe a prezzi a partire da € 45.510.

“Il nome ‘Grand Sport electric’ racchiude una promessa: i nostri nuovi modelli top di gamma elettrizzeranno i clienti. Con tecnologie all’avanguardia, offrono un divertimento di guida particolarmente dinamico, combinato con responsabilità. Ciò è garantito dagli ibridi plug-in ugualmente potenti e privi di emissioni locali. Con questi modelli, perseguiamo costantemente la nostra strategia di diventare un marchio completamente elettrico in Europa entro il 2028 e un marchio che lasci il segno con veicoli emozionali”, ha affermato Florian Huettl, CEO di Opel.

Con una potenza di sistema di 165 kW/225 CV – il motore a quattro cilindri da 1,6 litri eroga 133 kW/180 CV, il motore elettrico contribuisce fino a 81,2 kW/110 CV – e una coppia massima di 360 Nm, la nuova Astra GSe fa una dichiarazione chiara nella sua categoria. Partendo da fermo, la berlina sportiva a cinque porte accelera fino a 100 km/h in 7,5 secondi, è possibile una velocità massima fino a 235 km/h (135 km/h puramente elettricamente). E grazie alla batteria agli ioni di litio da 12,4 kWh, Astra GSe può percorrere fino a 64 chilometri localmente senza emissioni secondo WLTP

Inoltre, i nuovi arrivati ​​GSe stabiliscono il nuovo punto di riferimento del telaio per l’integrazione e il feedback al conducente. Nel confronto con Astra, la GSe è progettata per essere ancora più agile e precisa. Il telaio è stato ribassato di 10 millimetri. Lo sterzo, le sospensioni e i freni rispondono in modo più diretto a qualsiasi comando del guidatore. La tecnologia KONI FSD (Frequency Selective Damping) consente diverse caratteristiche di smorzamento per una guida precisa e un elevato comfort a seconda della situazione.

Questo vale anche per il nuovo Grandland GSe. Il SUV ad alte prestazioni fa ancora meglio quando si tratta di prestazioni: il Grandland GSe combina la potenza di un motore turbo benzina con una cilindrata di 1,6 litri e 147 kW/200 CV e due motori elettrici, uno su ciascun asse. Il motore elettrico sull’asse anteriore eroga fino a 81,2 kW/110 CV, quello sull’asse posteriore fino a 83 kW/113 CV. Ciò si traduce in una potenza del sistema fino a 221 kW/300 CV.

La trazione ibrida plug-in rende Grandland GSe un SUV vivace con trazione integrale elettrica permanente e trazione eccellente, e garantisce valori di accelerazione best-in-class da fermo. La GSe scatta da zero a 100 km/h in soli 6,1 secondi e, come l’Astra GSe, può raggiungere una velocità massima di 235 km/h (135 km/h puramente elettrica). Con la sua batteria agli ioni di litio da 14,6 kWh, Grandland GSe percorre fino a 63 chilometri localmente senza emissioni secondo WLTP.

Con il loro design audace e chiaro, incluso Opel Vizor, sia la nuova generazione di Astra che Grandland fanno una dichiarazione. I caratteristici punti salienti GSe ora conferiscono ai due modelli di punta ancora più nitidezza e un aspetto unico sotto ogni aspetto. Ispirati alla Manta GSe completamente elettrica , i cerchi in lega da 18 pollici in taglio diamante/nero su Astra GSe e i cerchi da 19 pollici su Grandland GSe sottolineano immediatamente l’approccio adottato da Opel, proprio come il frontale specifico per GSe e la scritta GSe sul portellone e lo speciale diffusore posteriore lo fanno.

Nuovo Opel Grandland GSe

All’interno, il guidatore e il passeggero anteriore possono mettersi comodi sui sedili performanti in Alcantara esclusivi GSe certificati AGR. I sedili sportivi sono riservati esclusivamente ai modelli GSe e continuano la pluriennale esperienza di Opel nello sviluppo di sedili ergonomici. Garantiscono che il guidatore e il passeggero anteriore godano sempre di una presa salda durante la guida dinamica, mentre la colonna vertebrale beneficia del design confortevole e rispettoso della schiena dei sedili. Il riscaldamento del sedile e del volante garantisce un’atmosfera di benessere anche nelle giornate fredde.

Il portafoglio di sistemi di assistenza all’avanguardia copre l’intera gamma che Opel offre attualmente per Grandland e Astra. Ad esempio, Astra GSe è dotata del sistema Intelli-Drive 1.0 con avviso di collisione anteriore e frenata di emergenza attiva, rilevamento di pedoni e sonnolenza, avviso di deviazione dalla corsia e assistente ai segnali stradali, avviso di traffico trasversale e angolo cieco laterale e assistente automatico di velocità con funzione di arresto di serie.

Looks like you have blocked notifications!