in

Maserati al Salone dell’automobile di Bruxelles 2023

Anche la casa del Tridente sarà presente al Salone di Bruxelles 2023 a gennaio

Maserati logo

Al Salone dell’auto di Bruxelles 2023 non ci sarà la Ferrari. Ma fortunatamente ciò non significa che non ci saranno auto sportive italiane da ammirare all’evento che si svolgerà dal 14 al 23 gennaio 2023. Infatti Lamborghini sarà presente nel padiglione 11 dell’Heysel. Ma anche perché la Maserati sarà presente e avrà il suo stand dove mostrerà le sue ultime novità. Il costruttore italiano che fa parte del gruppo Stellantis si presenta quindi al Motor Show di Bruxelles con ambizione, perché in questa occasione verrà presentata la strategia di elettrificazione della sua gamma Folgore.

Al salone dell’auto di Bruxelles Maserati svelerà la sua strategia di elettrificazione

No, non ci saranno Maserati elettriche al Motor Show. Solo un telaio mobile della Grecale Folgore. Ma il messaggio che la casa automobilistica del Tridente punterà sugli EV in futuro arriverà forte e chiaro, perché anche la GranTurismo e la MC20 otterranno un derivato Folgore elettrico. Inoltre anche il successore della Maserati Quattroporte sarà disponibile solo in versione elettrica come rivale della Porsche Taycan.

In previsione di quei modelli Folgore, Maserati porterà al Motor Show di Bruxelles la Grecale e la Ghibli. Ad essi si affiancheranno il SUV Levante e la sportiva MC20 Cielo, che per l’occasione verranno presentati nella versione Fuoriserie. Fuoriserie è il programma di personalizzazione che consente ai clienti di creare una Maserati unica nel suo genere in cui esprimere tutta la propria passione e creatività, in base al proprio stile e gusto personale.

Maserati
Maserati sarà una delle case automobilistiche protagoniste della prossima edizione del Salone dell’auto di Bruxelles evento che si svolgerà dal 14 al 23 gennaio 2023

La casa automobilistica del Tridente dunque punta ad essere una delle protagoniste di questa manifestazione, la più importante in Belgio per quello che concerne il settore automobilistico. Vedremo dunque quali altre novità trapeleranno a proposito dello storico marchio automobilistico italiano nei prossimi giorni dal Belgio.

Looks like you have blocked notifications!