in

Fiat conferma il lancio del Nuovo Ducato per l’inizio del 2023 in Brasile

Nelle scorse ore Fiat ha confermato il lancio del nuovo Ducato in Brasile all’inizio del prossimo anno

Dopo aver annunciato l’arrivo di un nuovo pick-up per il 2023, Fiat conferma l’ennesima novità in portafoglio per il prossimo anno in Brasile. Questa volta, la linea utility del marchio guadagnerà ancora più prestazioni e produttività con il Nuovo Ducato, un modello che arriverà nella prima metà del prossimo anno con modifiche di design e portando nuove versioni.

Nuovo Ducato: ufficiale il debutto in Brasile agli inizi del prossimo anno

Quando si tratta di veicoli commerciali leggeri, Fiat ha tutto. E non c’è da stupirsi, visto che il marchio mantiene tradizione e fiducia nel segmento in cui è leader in Brasile da oltre dieci anni. E, naturalmente, il nuovo Ducato fa parte di questa grande storia e arriverà rinnovato il prossimo anno per continuare la sua traiettoria di successo. Il nuovo furgone avrà prestazioni eccellenti, spazio intelligente, alta produttività e un ottimo rapporto costi/benefici.

“Il mercato dei veicoli commerciali leggeri è sempre stato molto importante per Fiat, tanto che stiamo investendo sempre di più in questo segmento. Quest’anno abbiamo lanciato lo Scudo, un furgone medio che soddisfa le esigenze più diverse. Abbiamo anche inaugurato la nostra linea di veicoli commerciali elettrici con il nuovo Fiat e-Scudo, che ha l’autonomia più lunga della sua categoria.”

Nuovo Fiat Ducato ordini Italia
Nelle scorse ore Fiat ha confermato il lancio del nuovo Ducato in Brasile all’inizio del prossimo anno

“Inoltre, abbiamo implementato Fiat Professional, un programma di prodotti, servizi e soluzioni il cui scopo è l’eccellenza nel servizio ai clienti professionali. Nel 2023 continueremo a puntare su questo segmento e ad allargare la categoria arriva il Nuovo Ducato”, afferma Herlander Zola, senior vice president di Fiat in Sud America. Ricordiamo che oltre ad un nuovo pickup e al nuovo furgone, la principale casa automobilistica italiana ha in serbo ancora un’altra novità per il 2023 in Brasile. Al momento non è però ancora chiaro di quale auto si possa trattare. Molto probabilmente lo scopriremo ad inizio del prossimo anno.

Looks like you have blocked notifications!