in ,

Fiat 500 Giardiniera: arriva nel 2021? ecco quanto potrebbe costare

Fiat 500 Giardiniera: la vettura potrebbe venire prodotta in Italia dal 2021 e avere un prezzo di partenza intorno ai 15 mila euro

Fiat 500 Giardiniera cosa sappiamo

Fiat 500 Giardiniera è una delle novità più importanti che sono state rivelate con il nuovo piano industriale di Fiat Chrysler Automobiles per il famoso brand automobilistico di Torino. Questa nuova versione di 500 si caratterizzerà per essere la prima ad avere 5 porte. L’auto sarà una sorta di via di mezzo tra una berlina hatchback e una wagon. Secondo le ultime indiscrezioni il suo arrivo sul mercato potrebbe avvenire nel 2021. Molto probabilmente in occasione del debutto della nuova generazione di 500. Le due auto infatti avranno lo stesso design nella zona anteriore divergendo radicalmente in quella posteriore. 

Fiat 500 Giardiniera: la vettura potrebbe venire prodotta in Italia dal 2021 e avere un prezzo di partenza intorno ai 15 mila euro

Fiat 500 Giardiniera, a differenza del resto della gamma di 500 che continuerà ad essere prodotta in Polonia, potrebbe venire realizzata in Italia. Si vocifera infatti che il modello possa essere prodotto in uno degli stabilimenti piemontesi di Fiat Chrysler Automobiles. Al momento l’ipotesi più probabile sembrerebbe essere quella di Mirafiori. Si dice anche che la vettura possa arrivare sul mercato con il nuovo tre cilindri a benzina. Quasi certo l’arrivo anche di una versione mild hybrid da 12V. Più avanti dovrebbe trovare posto nella gamma di Fiat anche la versione totalmente elettrica. 

Fiat 500 Giardiniera cosa sappiamo

Infine per quanto riguarda il prezzo di partenza della futura Fiat 500 Giardiniera, si vocifera che questo possa partire da circa 15 mila euro. Ovviamente nella gamma esisteranno numerosi modelli e le versioni top di gamma potrebbero costare decisamente di più. Per adesso comunque su questo modello non vi sono comunicazioni ufficiali. Sappiamo che arriverà ma non sappiamo altro dunque per il momento dobbiamo accontentarci di semplici indiscrezioni trapelate.