in

Nuova Fiat 600: avrà un design molto accattivante

Si moltiplicano le indiscrezioni relative a proposito della nuova Fiat 600 che a quanto pare potrebbe avere un design particolarmente accattivante

Nuova Fiat 600

Nuova Fiat 600 o come si chiamerà il futuro B-SUV della principale casa automobilistica italiana sarà una delle principali novità del 2023 per il gruppo Stellantis. Il suo debutto è previsto nel corso del primo trimestre del 2023. Molto probabilmente potrebbe essere marzo il mese giusto per conoscere il nuovo modello la cui produzione inizierà subito dopo con le prime consegne previste agli inizi di settembre.

Design super accattivante per la nuova Fiat 600 che debutterà nel 2023?

A proposito della nuova Fiat 600 le indiscrezioni su come sarà questo modello aumentano di giorno in giorno. Si dice che questa auto che sarà prodotta a Tychy in Polonia insieme a Jeep Avenger e al futuro B-SUV di Alfa Romeo avrà un design particolarmente accattivante. Di questa vettura sappiamo che avrà misure compatte con una lunghezza intorno ai 4,1 m. Inoltre avrà sia la versione elettrica con motore da 156 cavalli sia versioni a combustione. Tra queste dovrebbe essere presente anche il motore 1.2 PureTech tre cilindri turbo da 101 CV. La piattaforma, al pari della  jeep Avenger e anche del futuro B-SUV di Alfa Romeo sarà la CMP/eCMP. 

Fiat logo
Si moltiplicano le indiscrezioni relative a proposito della nuova Fiat 600 che a quanto pare potrebbe avere un design particolarmente accattivante

Tornando al design dovrebbe avere linee più squadrate rispetto agli attuali modelli di Fiat. L’auto si distinguerà anche per avere un rapporto qualità prezzo molto elevato. Rispetto ai “gemelli” di Alfa Romeo e Fiat il prezzo dovrebbe essere più basso. Grazie a questo modello Fiat potrebbe tornare a fare bene in mercati dove da tempo la casa italiana ha scarso peso.

Inoltre questo veicolo dovrebbe consentire al brand di Stellantis di recuperare quote di mercato molto importanti andandosi a collocare in un segmento di mercato tra i più in voga. Non si esclude infine il possibile arrivo di una versione Abarth per la quale però si dovrà aspettare almeno 1 anno in più. Vedremo dunque cosa accadrà nella gamma di Fiat il prossimo anno.

Ti potrebbe interessare: Fiat Doblò ed E-Doblò debuttano ufficialmente in Italia nella versione Launch Edition

Looks like you have blocked notifications!