in

Horner non vuole sentir parlare di Ferrari: “Sono impegnato con la Red Bull”

Christian Horner esclude che sarà lui il nuovo team principal della Ferrari mettendo definitivamente a tacere le voci circolate nei giorni scorsi

Vettel e Horner
Vettel e Horner

La partenza di Binotto dalla Ferrari lascia vuota la posizione di capo squadra. Tra i nomi che sembravano in pole per occupare il ruolo di team principal della scuderia del cavallino rampante c’è anche quello di Christian Horner, attuale team principal di Red Bull, che nega qualsiasi tipo di legame con la squadra italiana.

Christian Horner esclude che possa lasciare la Red Bull per la Ferrari

L’elenco dei candidati della Ferrari per sostituire Mattia Binotto non è breve e i dirigenti della scuderia di Maranello ipotizzano che la posizione possa essere ricoperta sia da persone della squadra stessa che provenienti dall’esterno. Addirittura, uno degli uomini chiave della Red Bull, Christian Horner, era stato dato per vicino alla struttura di Maranello nei giorni scorsi.

Il britannico assicura però che non sarà lui il nuovo capo del team Ferrari e sottolinea che il suo rapporto con la Red Bull è molto forte. Horner ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport che scegliere un nuovo boss sarà difficile per il cavallino rampante. In quanto nel 2022 hanno avuto un’ottima monoposto e sono stati molto competitivi.

“Ovviamente è la scelta della Ferrari, penso che sarà il sesto capo squadra che affronterò da quando sono alla Red Bull”, ha detto. Per concludere Horner ha pure detto che con il suo attuale team ha un legame davvero forte e non ha alcuna intenzione di mettere fino al suo attuale rapporto.

Hornet
Christian Horner esclude che sarà lui il nuovo team principal della Ferrari mettendo definitivamente a tacere le voci circolate nei giorni scorsi

Dunque Non sarà l’attuale numero uno di Red Bull il nuovo boss della scuderia del cavallino rampante. Vedremo dunque nei prossimi giorni se in proposito arriveranno importanti aggiornamenti su quello che sarà l’erede di Mattia Binotto alla guida della Ferrari.

Ti potrebbe interessare: Ferrari: per sostituire Mattia Binotto il team del cavallino rampante avrebbe pensato aanche a Horner che avrebbe rifiutato

Looks like you have blocked notifications!