in

Alfa Romeo: come sarà la futura top di gamma?

Nel 2027 debutterà una nuova ammiraglia di Alfa Romeo che potrebbe essere un SUV, una berlina sportiva o un mix

Nuova Alfa Romeo GTV
nuova alfa romeo gtv

Nel 2027 Alfa Romeo lancerà sul mercato una nuova top di gamma. La notizia è stata confermata dal numero uno della casa automobilistica del Biscione, Jean-Philippe Imparato, che ha anche aggiunto che l’auto sarà fatta per avere successo in mercati chiave quali Stati Uniti e Cina e sarà sviluppata negli Stati Uniti proprio con il chiaro intento di fare bene da quelle parti. L’auto però sarà prodotta in Italia molto probabilmente a Cassino o a Pomigliano che sono destinati ad essere in futuro stabilimenti chiave nella crescita di Alfa Romeo che intende diventare sotto Stellantis un marchio premium globale.

Ecco come potrebbe essere la futura ammiraglia di Alfa Romeo

Questa futura ammiraglia di Alfa Romeo sarà una vettura che si collocherà al di sopra di Giulia e Stelvio nella gamma dello storico marchio milanese sia in termini di dimensioni che di prezzo. Al momento non è ancora chiaro che tipo di carrozzeria avrà questa vettura. Se inizialmente si pensava che avrebbe potuto avere le sembianze di un grande SUV Coupé in stile BMW X6, negli ultimi tempi si sono moltiplicate le voci secondo cui questo modello potrebbe avere un altro aspetto.

Nuova Alfa Romeo GTV
Nuova Alfa Romeo GTV: sarò lei la futura ammiraglia della casa automobilistica del Biscione che debutterà nel 2027?

E’ stato lo stesso Imparato a dire tempo fa che c’è ancora indecisione attorno all’aspetto della futura ammiraglia che potrebbe tranquillamente non essere un SUV. In questo caso le ipotesi sono due. La prima è che si possa trattare di una grande berlina coupé elettrica che potrebbe prendere il nome di GTV o Alfetta. Si tratterebbe di una vettura ad alte prestazioni, molto lussuosa e tecnologica.

La seconda ipotesi invece è che si possa trattare di un modello con uno stile simile a quello della recente Citroen C5 X e cioè un mix tra una berlina, una sport wagon e un SUV. Questa sembra al momento l’ipotesi più probabile. Secondo alcuni poi il design di questo modello sarà legato a quello della berlina Giulia. Infatti a seconda se si sceglierà di dare un aspetto più sportivo a Giulia allora la futura top di gamma sarà più simile alla C5 X. Viceversa se sarà la futura Giulia ad avere questo aspetto allora sarebbe la top di gamma l’auto con caratteristiche di berlina coupè ad alte prestazioni.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Giulia Sportwagon: la versione che avrebbe cambiato la storia del Biscione?

Looks like you have blocked notifications!