in

Peugeot 208 ancora una volta la più venduta in Europa

Peugeot 208 è tornata al primo posto sia nella classifica dei modelli mensile che di tutto il 2022

Peugeot e-208 2023

Arrivano buone notizie per Peugeot grazie alla sua auto più popolare: Peugeot 208. Ad ottobre, il mercato europeo delle auto nuove è cresciuto del 14% su base annua a 903.533 nuovi veicoli, il terzo mese consecutivo di crescita nel 2022.

Felipe Munoz, analista globale di JATO Dynamics, ha dichiarato: “Nell’ottobre 2021, il mercato stava affrontando la peggiore crisi dei semiconduttori, ma un anno dopo ha compreso la sfida e sta imparando ad affrontarla”.

I risultati positivi conseguiti nei mesi di agosto, settembre e ottobre non sono tuttavia stati sufficienti a compensare le perdite subite nei primi sette mesi dell’anno. Il volume complessivo ha raggiunto 9,09 milioni di unità, in calo dell’8%.

Peugeot 208 torna leader del mercato in Europa ad ottobre

La crescita di ottobre è stata spiegata in parte dalla forte performance del Gruppo Volkswagen. La casa automobilistica ha registrato 230.115 unità, un aumento dei volumi del 40% guidato principalmente da Audi, Skoda e Cupra. Si tratta comunque di un valore notevolmente inferiore rispetto alle 281.700 unità immatricolate a ottobre 2020 e alle 302.000 unità (approssimative) immatricolate a ottobre 2019.

Nonostante la perdita di slancio negli ultimi mesi, la Peugeot 208 è tornata al primo posto sia nella classifica dei modelli mensile che di tutto il 2022, superando nettamente la Dacia Sandero al secondo posto. La 208 dovrebbe dunque probabilmente detronizzare la Golf diventando l’auto più venduta in Europa alla fine di quest’anno.

Peugeot 208
Peugeot 208: la famosa auto del Leone ad ottobre torna ad essere la vettura più venduta in assoluto in Europa superando Dacia Sandero e Volkswagen Golf

Dunque per la casa automobilistica del Leone una buona notizia in questo 2022 che è stato sicuramente un anno positivo per il marchio francese su cui il gruppo Stellantis non nasconde di fare affidamento nei prossimi anni per una ulteriore crescita sul mercato conquistando nuove quote di clienti in Europa e non solo.

Ti potrebbe interessare: Peugeot 208 trasformata in un carro funebre: la bizzarra idea per un ultimo commiato

Looks like you have blocked notifications!