in

Jeep Avenger: lanciato il secondo episodio della serie Concentrated Freedom

È già disponibile per l’ordine la serie speciale 1st Edition

Jeep Avenger Create

Il viaggio di Jeep attraverso le Dolomiti continua in Concentrated Freedom, la serie digitale dedicata alla nuova Jeep Avenger, il primo SUV 100% elettrico della casa automobilistica americana.

Dopo il successo della prima puntata, è disponibile su YouTube “Create”, la seconda puntata della miniserie. Prodotto da Lunartic Productions, l’episodio ha come protagonisti famosi influencer impegnati a mostrare le caratteristiche del nuovo modello in modo originale e divertente. Il secondo episodio può essere visto tramite il video presente in fondo all’articolo.

Jeep Avenger: il secondo episodio della serie digitale si chiama Create

Nel secondo episodio, Rabea Schif – consulente creativa ed esperta di moda – esplora le strade che circondano il Lago di Garda con l’influencer Sofia de Moser Leitão. Artista eccentrica e innovativa, il lavoro in ceramica di Sofia è diventato virale online ed è proprio il suo modo di vedere il mondo ad essere al centro del capitolo. I colori vivaci del lavoro dell’artista e le ispirazioni trovate nella sua ceramica diventano una metafora delle possibilità offerte dall’Avenger per personalizzare il veicolo.

Il nuovo SUV a zero emissioni del brand di Stellantis segue un approccio di design che offre una moderna interpretazione del design del costruttore in una struttura compatta. Progettato sulla misura delle esigenze dei consumatori europei, l’Avenger offre un’ampia gamma di personalizzazioni, che ne sottolineano le prestazioni off-road e urbane, il carattere avventuroso e lo stile unico.

La parte anteriore del veicolo esibisce l’iconica griglia a sette feritoie, una vera e propria firma del marchio, che da verticale è diventata più orizzontale per aumentare l’efficienza funzionale. La griglia ripiegata è posizionata davanti ai proiettori anteriori per proteggerli in caso di impatto.

I paraurti sporgenti, un altro elemento classico del design di Jeep, trasmettono una sensazione di forza e robustezza, esprimendo allo stesso tempo una presenza solida e imponente sia su strada sia in fuoristrada.

La vista laterale è caratterizzata dai classici passaruota trapezoidali, progettati per ottimizzare l’escursione delle ruote così da garantire la massima articolazione. Il nuovo EV si distingue per gli imponenti cerchi diamantati da 18”, dal design forte e disponibili anche con inserti blu, montati su pneumatici di 690 mm di diametro.

La silhouette è stata realizzata attentamente per massimizzare l’efficienza aerodinamica e trasmettere un senso di dinamicità. Questa è rinforzata da un montante C flottante, ormai un tratto familiare nella gamma odierna dell’azienda.

Nella parte posteriore, la nuova Jeep Avenger è dotata di luci ispirate alle classiche taniche di benzina con la X. Questa X è un tema ricorrente all’interno e all’esterno del veicolo, come si può vedere nella X-Camo, un motivo decorativo che combina il concetto di camouflage con la lettera X.

Questi elementi sono completati da dettagli iconici come i fari anteriori e i fanali posteriori Full LED, immediatamente identificativi del modello. La combinazione di tutte queste caratteristiche estetiche incarna l’essenza della personalizzazione del veicolo, elemento distintivo dell’Avenger.

Il design esterno e le sue forme muscolose della sua carrozzeria risaltano e sono valorizzati dall’esclusiva colorazione Sun e dal tetto Volcano a contrasto. È possibile personalizzare il modello a emissioni zero in diversi modi.

I clienti possono alternare i colori di carrozzeria e calotte degli specchietti retrovisori esterni, abbinabili anche alla griglia anteriore, ed è disponibile un’ampia varietà di adesivi con grafiche per cofano motore, calandra, fiancate e tetto. Inoltre, il catalogo Jeep Authentic Accessories offre oltre 130 possibilità di personalizzazione in aftermarket.

L’abitacolo segue la filosofia “design to function”

Gli interni della nuova Jeep Avenger sono fedeli alla promessa “design to function”. Il design solido e pulito dell’abitacolo, che ruota intorno alla plancia snella, si ispira alla storia di Jeep e in particolare della Wrangler.

I dettagli cromatici vengono ripresi negli interni, dove la 1st Edition gioca un ruolo da protagonista. Questo modello presenta gli esclusivi sedili bicolore nero e giallo e aggiunge un ulteriore tocco di colore con la tonalità gialla che viene ripresa nella plancia.

Inoltre, l’abitacolo offre vani portaoggetti ideali per qualsiasi tipo di oggetto. I clienti troveranno un posto adeguato per ogni oggetto grazie ai numerosi scomparti. La nuova Avenger vanta uno spazio di stivaggio interno best-in-class con i suoi 34 litri – l’equivalente di un bagaglio a mano – di spazio anteriore per riporre oggetti.

Moderna e digitale, la Jeep Avenger unisce un senso di libertà a uno spazio intelligente e ben organizzato. Adatta a qualsiasi esigenza, è impreziosita dalla presenza dell’illuminazione ambientale che traduce le diverse modalità di guida.

È già ordinabile la 1st Edition

Già disponibile nella serie speciale 1st Edition, il nuovo modello full electric può essere già prenotato. La special edition prevede fari anteriori Full LED, illuminazione ambientale, guida autonoma di Livello 2, sistema di infotainment Uconnect con display touch da 10.25 pollici, quadro strumenti completamente digitale da 10.25 pollici, supporto Apple CarPlay e Android Auto wireless e caricatore wireless per smartphone compatibili.

Attira gli sguardi grazie alla livrea bicolore ed è arricchita da vetri oscurati e cerchi in lega da 18”. Completano il raffinato pacchetto di dotazioni il climatizzatore automatico, il Blind Spot System, gli abbaglianti automatici, lo specchietto retrovisore interno con funzione anabbagliante, gli specchietti retrovisori esterni richiudibili elettricamente e riscaldati, i sensori di parcheggio a 360° con retrocamera dotata di visione drone e il cavo Mode 3 per le stazioni di ricarica pubblica.

Infine, la nuova Jeep Avenger 1st Edition è disponibile in Italia anche con motore turbo benzina a partire da 199 euro al mese.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!