in

Nuova Fiat Doblò: le azioni di Tofas crollano

Ieri sono calate del 7 per cento le azioni di Tofas in Turchia dopo che si è saputo che la nuova Fiat Doblò sarà prodotta in Spagna

Fiat Chrysler Tofas
Fiat Chrysler Tofas

Le azioni della casa automobilistica turca Tofas sono scese di oltre il 7 per cento martedì dopo che Fiat (Stellantis)  ha annunciato che la nuova Fiat Doblò sarà prodotta in uno stabilimento Stellantis in Spagna. Tofas in precedenza aveva affermato che la produzione di Fiat Doblo sarebbe continuata nello stabilimento Tofas fino alla fine del 2022. 

Crollano le azioni di Tofas in Turchia dopo che si è saputo che la nuova Fiat Doblò sarà prodotta in Spagna

Nella sua ultima dichiarazione ha affermato che erano in corso valutazioni sul prolungamento dell’attuale versione della produzione di Fiat Doblo fino alla fine del 2023 e sulla potenziale produzione di nuovi modelli. Tofas è una joint venture tra la turca Koc Holding KCHOL.IS e la Fiat. Stellantis è stata costituita nel 2021 dalla fusione tra la francese PSA e Fiat Chrysler. Ricordiamo che Tofas produce in Turchia negli stabilimenti di Bursa anche Fiat Tipo.

Tofas
Tofas: ieri sono calate del 7 per cento le azioni di Tofas in Turchia dopo che si è saputo che la nuova Fiat Doblò sarà prodotta in Spagna

Parlando con Reuters, il direttore generale Ata Yatirim ha affermato che la notizia non è incoraggiante per la joint venture. “Pensiamo ancora che ci saranno nuovi potenziali progetti… Tuttavia, l’attuale flusso di notizie non sembra molto incoraggiante”, ha affermato Yatirim. “Qualsiasi ritardo nell’annuncio di nuovi potenziali progetti… rischia di portare a calo del valore delle azioni Tofas”.

Anche il destino di questo modello non è ben chiaro in questo momento. Si dice infatti che l’auto potrebbe non essere rinnovata per una seconda generazione ed essere sostituita con un SUV. Non è chiaro dunque in futuro se Stellantis continuerà a produrre auto in Turchia oppure no. Vedremo dunque in proposito quali novità arriveranno dalla Turchia per Stellantis.

Ti potrebbe interessare: Tofaş guiderà l’integrazione dei fornitori turchi nella catena di fornitura globale di Fiat Chrysler