in

Alfa Romeo: cattive notizie dalla Spagna ad aprile

In Spagna arrancano ancora le vendite dei modelli di Alfa Romeo in attesa dell’arrivo sul mercato del SUV Tonale

Alfa Romeo logo

Mentre in Alfa Romeo si continua a lavorare su una nuova offensiva di prodotto, attraverso cui saranno lanciati diversi nuovi modelli da qui alla fine del decennio, l’azienda italiana riesce a mettere un solo modello tra i 100 best seller in Spagna. Si tratta del SUV Alfa Romeo Stelvio, modello in attesa di ricevere un importante aggiornamento che ad aprile ha registrato 235 immatricolazioni in quel paese, classificandosi all’85° posto, e che nell’intero anno 2022 raggiunge 584 unità vendute, collocandosi al 98° posto tra i veicoli più venduti in Spagna.

In Spagna arrancano ancora le vendite dei modelli di Alfa Romeo

Tra l’altro in questo momento in Spagna Alfa Romeo Stelvio è offerto con un forte sconto sul prezzo di listino e questo ovviamente dovrebbe favorirne le vendite. Non pervenuta purtroppo la berlina Alfa Romeo Giulia che fa ancora più fatica di Stelvio ad affermarsi sul mercato a causa dello scarso appeal che ormai le berline sedan hanno sui clienti, sempre più intenzionati ad acquistare SUV.

Non è un caso che con la prossima generazione il Biscione abbia deciso di trasformare la vettura in una sorta di via di mezzo tra una berlina rialzata e un SUV in stile Ferrari Purosangue. Le cose per lo storico marchio milanese in Spagna dovrebbero comunque migliorare già a partire dai prossimi mesi quando inizieranno anche in quel paese le consegne del nuovo SUV Alfa Romeo Tonale destinato a far aumentare e non di poco le vendite del Biscione non solo in Spagna ma un po’ in tutto il mondo. Nel 2022 Imparato si aspetta almeno 20 mila immatricolazioni e nel 2023 più del doppio.

Alfa Romeo Giulia e Stelvio Estrema
Alfa Romeo Stelvio è l’unico modello del Biscione che è riuscito a piazzarsi in top 100 ad aprile in Spagna tra le auto più vendute

Vedremo dunque dalla Spagna per la casa automobilistica del Biscione quali altri aggiornamenti arriveranno nel corso dei prossimi mesi.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo: lo storico marchio milanese vuole rubare clienti ad Audi, BMW e Mercedes in Australia