in

Alfa Romeo Giulietta e MiTo: anticipo zero e optional in omaggio sulle vetture in pronta consegna a luglio

Ecco le offerte del mese per MiTo e Giulietta

Per il mese di luglio, Alfa Romeo ha rinnovato le sue offerte per l’Alfa Romeo Giulietta e l’Alfa Romeo MiTo, confermando la possibilità di acquisto con finanziamento ad anticipo zero (ma le rate si riducono da 72 a 30 con un conseguente incremento del loro importo), ed arricchendo la promozione sulle vetture in pronta consegna con la possibilità di ottenere tutti gli optional inclusi in omaggio e senza costi aggiuntivi. 

Da notare che, con la fine della produzione in programma in questi giorni, l’Alfa Romeo MiTo entra nell’ultima parte della sua carriera. La segmento B della casa italiana resterà sul mercato ancora per pochi mesi prima del completo esaurimento delle unità prodotte e la definitiva conclusione della sua decennale carriera.

Vediamo quali sono le offerte di luglio di Alfa Romeo partendo proprio dalla MiTo. Per tutto il mese sarà possibile acquistare la MiTo Urban con motore 1.4 benzina da 78 CV (disponibile anche per i neo-patentati) con anticipo zero e con 30 rate mensili dal valore di 438,05 Euro. Il finanziamento è a TAN ZERO e TAEG 4,37%, l’importo totale dovuto è di 13152 Euro. Come detto, solo per luglio, sulle vetture in pronta consegna tutti gli optional inclusi sono in omaggio.

La MiTo, già da diversi mesi, è disponibile nella sola variante Urban (oltre che in quella sportiva Veloce) ed il listino è ricco di pack e accessori da aggiungere come optional. Dando un’occhiata alle varie offerte in concessionaria le occasioni per un buon affare potrebbero essere numerose per tutto il mese di luglio.

Passiamo ora all’Alfa Romeo Giulietta. La segmento C segue lo stesso schema promozionale della MiTo. In questo caso, la vettura è acquistabile in allestimento base e con motore 1.4 benzina da 120 CV con anticipo zero e 36 rate mensili da 506,30 Euro. Il finanziamento prevede TAN ZERO eTAEG 2,73%. Anche in questo caso, su tutte le auto in pronta consegna gli optional saranno disponibili gratuitamente.

A differenza della MiTo, la Giulietta è destinata a restare sul mercato ancora per un bel po’ di tempo. Alfa Romeo ha confermato l’arrivo, in futuro, di un importante restyling che, di fatto, rappresenterà per la vettura una vera e propria nuova generazione sviluppata però a partire dalla stessa base meccanica e non su di una nuova piattaforma. Al momento non si hanno informazioni in merito alle tempistiche di arrivo della nuova Giulietta e le offerte di questo mese di luglio potrebbero, quindi, spingere diversi potenziali clienti ad effettuare l’acquisto.

Per tutti i dettagli sulle offerte Alfa Romeo potete consultare il sito ufficiale del marchio italiano o recarvi in concessionaria. Staremo a vedere, tra qualche settimana, se queste offerte di luglio riusciranno a cancellare il passo falso di giugno. Il mese scorso, infatti, Alfa Romeo ha chiuso con un forte calo (-23%) di vendite in Italia.