in

Peugeot: Thierry Lonziano è il nuovo capo della divisione italiana

Il suo cognome è di origine italiana grazie ai nonni paterni

Per accompagnare ancor più lo sviluppo di Peugeot in Italia e la strategia di elettrificazione globale, a capo del brand del Leone nel mercato italiano è stato nominato Thierry Lonziano. Dall’inizio di gennaio ha assunto il ruolo di direttore di Peugeot Italia rispondendo gerarchicamente a Santo Ficili, Country Manager di Stellantis Italia.

Nato a Cagnes-sur-Mer (Francia) 50 anni fa, Lonziano è sposato e ha due figli. Appassionato di rugby ed amante del Bel Paese, deve il suo cognome alle origini italiane dei nonni paterni. Ha completato gli studi presso la Rouen Business School ed è entrato di PSA nel 1994.

Thierry Lonziano Peugeot Italia
Thierry Lonziano, nuovo capo di Peugeot Italia

Peugeot: il nuovo capo del braccio destro italiano è Thierry Lonziano

Il suo arrivo in Italia risale a due lustri dopo e nel corso degli anni è andato a ricoprire ruoli sempre più importanti in ambito commerciale, marketing e comunicazione. Dalle flotte alla direzione della filiale Peugeot di Sesto San Giovanni, fino ad entrare in Banque PSA Finance a Milano dove ha ricoperto il ruolo di direttore vendite.

All’inizio dello scorso decennio, Thierry Lonziano ha ricoperto il ruolo di direttore marketing di Peugeot Italia, fino a quando non è stato chiamato a dirigere la direzione marketing del Leone in Francia.

Una crescita che lo ha visto poi approdare alla guida del brand in Belgio e Lussemburgo fino a quando, a gennaio 2018, è stato nominato direttore marketing e comunicazione di Peugeot a livello globale, gestendo in prima persona la transizione elettrica del marchio di Stellantis.

Oggi Lonziano è chiamato a far crescere ancor più la presenza della casa automobilistica francese nel nostro Paese con obiettivi ben precisi e ambiziosi: farla salire sul podio del mercato delle auto più vendute, raggiungere un mix di vendite LEV ricaricabili con la spina (100% elettriche e ibride plug-in) del 20% e conquistare la prima posizione in termini di soddisfazione del cliente.

Per raggiungere questi risultati si punterà molto sul lancio commerciale della novità prevista per questo 2022: la nuova Peugeot 308 che è l’auto finalista nel prestigioso premio Car of the Year 2022 ed emblema della strategia Power of Choice del brand francese.

Parliamo di sfide importanti che Thierry Lanziano ha deciso di raccogliere con entusiasmo sapendo anche di poter contare su una squadra affiatata che nel corso degli anni più recenti ha saputo far crescere in maniera tangibile la presenza di Peugeot in Italia.

Looks like you have blocked notifications!