in

Citroën: nel 2021 è cresciuta del 77% in Brasile

La C4 Cactus è stata l’auto più venduta nel mercato brasiliano

Citroën ha concluso nel 2021 in Brasile con una crescita delle vendite pari al 77%, ben al di sopra della media di mercato del 2%. Da gennaio a dicembre 2021, l’azienda ha venduto 23.351 veicoli, superando le 13.177 unità del 2020.

Questo risultato ha permesso al marchio francese di conquistare una quota di mercato dell’1,2% in Brasile, quasi il doppio rispetto all’anno precedente. Ad agosto 2021, Citroën aveva già superato il volume totale di vendite del 2020, dimostrando tutta la sua forza e il risultato delle azioni strategiche messe in atto.

Citroën C4 Cactus X-Series
Citroën C4 Cactus X-Series

Citroën: 23.351 veicoli venduti in tutto il 2021 in Brasile

Nel solo dicembre 2021, Citroën ha venduto 3083 veicoli in Brasile, il miglior risultato di vendita mensile da dicembre 2015. Sommato all’ottima performance accumulata nei mesi del 2021, il mese di dicembre ha portato l’azienda a una forte crescita del 77% nel mercato e a una quota dell’1,2%, la sua migliore dal 2016.

Questi ottimi risultati consolidano la crescita e il nuovo slancio del brand di Stellantis nel mercato brasiliano nel primo anno di attuazione del suo piano strategico Citroën 4All, che durerà fino alla fine del 2024.

Citroën C4 Cactus Rip Curl
Citroën C4 Cactus Rip Curl

Il veicolo più apprezzato nel 2021 è stato il SUV Citroën C4 Cactus che da inizio anno ha raddoppiato la sua presenza nel segmento B-SUV e ha registrato la sua migliore performance di vendita dal suo lancio.

Il modello ha mantenuto nel 2021 prestazioni superiori alla media del suo segmento. Soltanto a dicembre 2021, sono state vendute 2721 unità mentre in tutto il 2021 la C4 Cactus ha raggiunto 19.550 vendite, con un incremento del 105% rispetto allo stesso periodo del 2020. Oltre a design e tecnologia che hanno catturato gli utenti, la casa automobilistica francese ha introdotto anche due edizioni speciali: Rip Curl e X-Series.

Citroën e-Jumpy Brasile
Citroën e-Jumpy

Tra i veicoli commerciali leggeri, Citroën ha chiuso l’anno con una solida crescita del 123%. La grande novità è stata la gamma Jumpy che ha ricevuto, alla fine dello scorso anno, una versione 100% elettrica con il nome di Citroën e-Jumpy. L’intera gamma, costituita dalle versioni Van Pack, Vitré e Minibus, insieme alla famiglia Jumper, ha totalizzato 3441 unità vendute.

Il 2021 è stato anche l’anno dell’arrivo di Vanessa Castanho a capo di Citroën Sud America e di André Montalvão che ha assunto la carica di direttore commerciale di Citroën Brasile. L’anno è stato anche segnato dalla presentazione della nuova C3 che arriverà nei mercati brasiliano e sudamericano quest’anno.

Nuova Citroën C3
Nuova Citroën C3
Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento