in

I dettagli della “belva”, l’Alfa Romeo 155 V6 TI all’asta da Sotheby’s

La nota casa di aste Sotheby’s batterà all’asta un particolare modello di Alfa Romeo che lottava ad armi pari con le tedesche nel campionato Dtm e Itcc. Tutti i segreti della cosiddetta “belva”.

Una Alfa Romeo capace di contrastare il dominio dei colossi tedeschi nel loro campionato turismo Deutsche Tourenwagen Masters (Dtm). È questo il veicolo che il 2 febbraio prossimo, come abbiamo anticipato tempo fa noi di Club Alfa, verrà battuto all’asta a Parigi, dalla nota casa di aste, Sotheby’s.

L’Alfa Romeo in questione è una 155 V6 TI, con una particolare livrea targata Jagermeister. E la base d’asta è a partire da 200.000 euro. Ma di che tipo di auto si tratta e quali sono i dettagli che la caratterizzano? Ci ha pensato la sezione motori del quotidiano “la Gazzetta dello Sport” ad approfondire il tutto, per un veicolo che sul quotidiano viene rinominato “la belva”.

Trazione integrale ed un motore potente, questa l’Alfa 155 che giocava ad armi pari coi tedeschi

L’auto di cui parliamo e che sarà battuta all’asta è una Alfa Romeo 155 V6 TI, auto che nella metà degli anni 90 correva il Deutsche Tourenwagen Masters, il campionato tedesco turismo.  La 155, di colore arancione e con livrea del popolare marchio di liquore alle erbe Jagermeister, aveva un propulsore V6 da 2,5 litri. E la trazione integrale, vero fiore all’occhiello di questo particolare veicolo.

Una auto che sicuramente farò gola ad appassionati e collezionisti, oltre che ad esperti dei campionati turismo. Il prezzo di partenza però è piuttosto alto, se si pensa che la base parte da 200.000 euro. Parliamo comunque di una auto (quella dell’asta del 2 febbraio) che è una vera chicca, che partecipò, vincendo due gare, al Dtm in Germania.

Vittorie e titoli per l’Alfa Romeno V6 TI

Un esemplare raro, una vera sciccheria per palati fini questa Alfa Romeo 155.Un veicolo preparato appositamente per il campionato Deutsche Tourenwagen Masters , nella serie riservata alle vetture da turismo. E Alfa Romeno conquistò vittorie e podi andando contro le case costruttrici tedesche che da sempre dominavano questa categoria.

Basti pensare che l’Alfa Romeo V6 TI aveva come rivali la Mercedes-Benz 190E, l’altra Mercedes Classe C, la Bmw Serie 3 e la Opel Calibra. La nostra Alfa Romeo entrò in campo nel 1992 e l’anno dopo vinse il campionato Dtm costruttori con due piloti italiani, Alessandro Nannini (compianto fratello della cantautrice Gianna Nannini) e Nicola Larini (fu lui a vincere il titolo piloti). Piloti forti con un trascorso importante anche in Formula 1, ma anche auto forte e di livello.

Tutti i dettagli della Alfa Romeo 155 V6TI

alfa romeo 155 V6 TI

L’Alfa Romeo 155 V6 TI ha sotto il cofano un motore sei cilindri a V da 2,5 litri. Un mostro da 420 cavalli e da  12.000 giri/minuto.  L’auto venduta all’asta a febbraio da Sotheby’s sarà quella versione 1995 che vinse due gare Dtm e che partecipò anche all’International Touring Car Championship.

L’auto in quella stagione era guidata da un pilota tedesco, Michael Bartels, anche lui con esperienza pregressa in Formula 1. E conquistò le due gare a Diepholz in Germania. Gli appassionati saranno sicuramente emozionati nel vedere quella che per Alfa Romeo rappresenta l’ultima auto a vincere gare e campionati di livello internazionale oltre ad essere l’ultima auto di quel genere, costruita dal reparto corse della casa di Arese. Infatti con la guida di Gabriele Tarquini, lo stesso modello di Alfa Romeo fu capace di trionfare anche nel campionato turismo inglese nel 1994, cioè al British Touring Car Championship.

L’auto che sarà venduta all’asta è stata naturalmente restaurata sia come carrozzeria che come motore, sospensioni e cambio. Gli esperti sostengono che l’auto potrebbe essere assegnata a prezzi da capogiro. Sulla Gazzetta dello Sport infatti si fa riferimento ad una altra vettura simile, cioè l’Alfa Romeo 155 V6 TI che sempre all’asta, la scorsa primavera fu venduta ad 800.000 euro. Ed era l’Alfa Romeo in livrea Martini.

Looks like you have blocked notifications!