in ,

Ferrari SF90 Stradale sfreccia sul deserto salato di Bonneville [Video]

L’esemplare messo alla prova disponeva del pacchetto Asseto Fiorano

La Ferrari SF90 Stradale è senza dubbio una delle auto più interessanti progettate fino ad ora dallo storico marchio modenese, anche perché è la prima ibrida plug-in prodotta a Maranello. Nell’ultimo video pubblicato su YouTube, Ferrari ha deciso di mostrare in azione un esemplare bianco della SF90 Stradale equipaggiato con il pacchetto Assetto Fiorano mentre attraversa il deserto salato di Bonneville.

Grazie alla clip, possiamo vedere che la supercar ibrida plug-in è riuscita a raggiungere una velocità di 306 km/h, anche se sicuramente ha toccato i 340 km/h dichiarati dal cavallino rampante. Secondo la descrizione del video, Ferrari ha deciso di portare la sua Ferrari SF90 Stradale sulle Bonneville Salt Flats per rendere omaggio ai leggendari record di velocità che sono stati stabiliti proprio lì.

Ferrari SF90 Stradale Bonneville Salt Flats
Ferrari SF90 Stradale da 1000 CV

Ferrari SF90 Stradale: il brand di Maranello porta un esemplare Assetto Fiorano sul deserto salato di Bonneville

È possibile vedere la supercar eseguire delle eleganti derapate grazie al suo performante gruppo propulsore ibrido plug-in costituito dal leggendario V8 biturbo termico da 4 litri che da solo riesce a sviluppare 780 CV di potenza a 7500 g/min e 800 Nm di coppia massima a 6000 g/min. Parliamo della potenza più alta mai raggiunta da un otto cilindri sviluppato da Maranello.

L’aumento dell’alesaggio da 86,8 a 88 mm ha permesso ai tecnici dell’azienda di accrescere la cilindrata del motore appartenente alla famiglia F154 da 3.9 a 4 litri. Accanto al propulsore endotermico troviamo tre motori elettrici che sviluppano complessivamente 220 CV di potenza per una potenza massima di 1000 CV sfruttabili esclusivamente impostando la modalità di guida Qualify.

Ferrari SF90 Stradale Bonneville Salt Flats

Un’unità elettrica è presente tra il motore endotermico e il cambio mentre gli altri due si trovano sull’asse anteriore e permettono alla SF90 Stradale di guidare senza produrre emissioni in modalità 100% elettrica per massimo 25 km con una singola ricarica. Ciò è possibile grazie a una batteria agli ioni di litio ad alte prestazioni.

Parlando di performance, la casa automobilistica modenese afferma che la supercar impiega 2,2 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h e 6,5 secondi da 0 a 200 km/h mentre la velocità massima è di 340 km/h. In modalità full electric è possibile raggiungere una velocità di punta di 135 km/h.

Il tempo sul giro sul circuito di Fiorano è stato di 1:19, ossia 0,7 secondi in meno rispetto alla Ferrari LaFerrari. Ad ogni modo, è possibile scoprire le prestazioni della Ferrari SF90 Stradale sul deserto salato di Bonneville cliccando sul tasto Play dell’anteprima del video presente dopo la galleria fotografica.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento