in

Ferrari: logo celebrativo per i 75 anni e mostra per i successi nel GT

In Ferrari si preparano i festeggiamenti che celebreranno i primi 75 anni del marchio, da realizzare nel 2022 oltre ai successi nel GT

In casa Ferrari si preparano i festeggiamenti che celebreranno i primi 75 anni del marchio, da realizzare proprio nel 2022. La prima fase di queste celebrazioni prevede un nuovo logo commemorativo che rende contezza appunto dell’anniversario, in accordo con un video che ha per protagonisti le donne e gli uomini del Cavallino Rampante oltre al presidente John Elkann e all’AD Benedetto Vigna.

Il video che celebra i valori della Ferrari è incentrato proprio sulle donne e sugli uomini che ogni giorno rendono possibile la prosecuzione del sogno di Enzo Ferrari cominciato appunto 75 anni fa.

I valori che caratterizzano la Ferrari sono legati da sempre all’ampio senso di appartenenza che va di pari passo con l’ampia dose di passione di chiunque lavori alle dipendenze del Cavallino Rampante. Non è un caso che fra le parole chiave della clip ci siano proprio passione, persone, famiglia e gioco di squadra. Sono i dipendenti del Cavallino Rampante a comporre un puzzle raffigurante il Cavallino Rampante che con i loro volti va a definire il numero 75, pari agli anni di attività del costruttore di automobili più apprezzato del Globo.

“Abbiamo creato un’icona speciale: una scultura composta da migliaia di pezzi forgiati qui, nella nostra fabbrica, e posizionati individualmente dai miei colleghi della Ferrari. È il simbolo dello spirito Ferrari che è condiviso sia qui a Maranello che da tutta la nostra famiglia nel mondo. Riflette l’essenza di chi siamo, dei nostri ultimi 75 anni e del nostro futuro. È il simbolo di un’azienda che, come disse una volta Enzo Ferrari, soprattutto è fatta di persone”,

ha ammesso il presidente John Elkann.

Alle parole di Elkann si aggiungono quelle dell’amministratore delegato, Benedetto Vigna:

“è questo senso di forte appartenenza, autenticamente condiviso, che ci unisce. È parte integrante del nostro DNA. È il simbolo dello spirito Ferrari che è condiviso sia qui a Maranello che da tutta la nostra famiglia nel mondo. Riflette l’essenza di ciò che siamo, dei nostri 75 anni e del nostro futuro”

Il video si conclude con una citazione di Enzo Ferrari: “le fabbriche sono fatte di persone, macchine ed edifici. La Ferrari, prima di tutto, è fatta di persone”.

Ferrari celebra anche i successi nei campionati GT

Per avere effettiva contezza delle celebrazioni previste per il 75esimo anno di età di Ferrari, bisogna attendere il 2022. Nel frattempo però il Museo Ferrari di Maranello ospita una ulteriore celebrazione: quella relativa ai risultati sportivi di enorme rilievo ottenuti nelle competizioni GT.

I successi giungono in un’annata 2021 che ha visto la Ferrari concludere al terzo posto nel Mondiale Costruttori, in Formula 1. Per quanto riguarda invece le competizioni GT, il Cavallino Rampante ha totalizzato la bellezza di ben 23 titoli da aggiungere al proprio albo d’oro fra i quali i prestigiosi Campione del Mondo Piloti e Costruttori nel FIA World Endurance Championship con la competitiva Ferrari 488 GTE oltre al successo nelle classi Pro e Pro-AM del GT World Challenge Europe Endurance Cup con la 488 GT3 Evo 2020.

Ferrari 75

Ferrari celebra questi titoli con un percorso dedicato al Museo Ferrari, disponibile fino al prossimo 31 marzo 2022, intitolato “GT 2021, a Memorable Year”. Si potranno apprezzare da vicino le vetture vincitrici, fra le quali la 488 GTE di AF Corse numero 51 guidata da James Calado e Alessandro Pier Guidi, o la numero 81 di François Perrodo, Nicklas Nielsen e Alessio Rovera vincitrici in LMGTE Pro e LMGTE Am all’ultima 24 Ore di Le Mans. All’interno della mostra è presenta anche la Ferrari 330 P3 che arrivò in parata con altre due Ferrari, le 330 P4 e 412 P, alla 24 Ore di Daytona del 1967.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento