in

La Fiat Punto di Garage Italia per festeggiare il Natale

Della futura generazione di Fiat Punto, in questo momento, si sa quasi nulla: ecco però un progetto virtuale di Garage Italia, a tema natalizio

Della futura generazione di Fiat Punto, in questo momento, si sa quasi nulla. Non è nemmeno chiaro se la denominazione rimarrà questa o se muterà in altre denominazioni iconiche derivanti chiaramente dalla ricca storia del costruttore torinese. L’attesa suggerirà indiscrezioni e magari certezze che arriveranno sicuramente all’indomani della pubblicazione del primo piano industriale dell’era Stellantis, ovvero all’inizio del nuovo anno.

Una caratterizzazione (digitale) decisamente originale, e in linea con lo spirito di Garage Italia, è quella messa in pratica proprio dall’atelier ex Lapo Elkann all’interno della rassegna settimanale di CGGI (Computer Generated Garage Italia) proposta sulla propria pagina Facebook. La Fiat Punto proposta da Garage Italia potrebbe infatti risultare perfetta per queste giornate che ci condurranno alle festività natalizie. Al centro dell’idea digitale c’è infatti una livrea caratterizzata da una verniciatura in rosa dovuta all’iconico packaging di casa Bauli.

Fiat Punto Garage Italia Bauli

La Fiat Punto GT al centro dell’idea digitale di Garage Italia

A far da base alla configurazione decisamente natalizia per il CGGI settimanale di Garage Italia ci ha pensato l’iconica Fiat Punto GT, ovvero la variante più esasperata della compatta torinese che all’epoca utilizzava il propulsore 1.4 Turbo destinatario di 133 cavalli di potenza. Una cavalleria utile a permettere valori di velocità massima superiori ai 200 km/h. Nella trattazione digitale proposta da Garage Italia, la Fiat Punto GT adotta persino i cerchi in lega di derivazione Lancia Delta che permettono di incrementare i pollici di diametro conferendo un’aura ancora più aggressiva al progetto. Tutto ciò, in accordo con l’assetto fortemente ribassato. Prerogative che fanno da contraltare al rosa che interessa la carrozzeria in accordo col marchio Bauli.

Fiat Punto Garage Italia Bauli

Sul tetto viene installato invece un box supplementare della Thule, utile magari per alloggiare regali, pandori o panettoni che non possono essere stivati a bordo. E se il progetto digitale con al centro la Fiat Punto GT di casa Bauli venisse realizzato, puntando sulla simpatia della trattazione?

Nel frattempo la Punto GT Bauli di Garage Italia rimane una trattazione virtuale, ultimo progetto dell’ampia rassegna di vetture virtuali destinate a rimanere tali. Era già successo con alcune Alfa Romeo, con l’iconica Fiat e anche con la Datsun 240Z. viene messa in quindi in mostra così la creatività aziendale, ma soprattutto il ragionamento sugli NFT (Non Fungible Token) garantiti dalla blockchain ovvero che rimangono di proprietà di un singolo individuo sebbene possano essere prodotti oggetti identici: l’originale rimane unico.

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento